ricerca
avanzata

Sinfonia di Leningrado

di Brian Moynahan edito da Il Saggiatore, 2017

  • Prezzo di Copertina: € 29,00
  • € 27,55
  • Risparmi il 5% (€ 1,45)

Informazioni bibliografiche del Libro

 

Sinfonia di Leningrado: Sabato 9 agosto 1942. La Sala concerti della Filarmonica di Leningrado trabocca di gente. Nonostante il caldo, gli orchestrali indossano molti strati di vestiti: tremano per la fame, quella che li ha fatti svenire durante le prove, che li sta facendo scomparire dentro giacche e pantaloni. Arriva il direttore: scheletrico nel suo frac, somiglia a uno spaventapasseri. Verrebbe da chiedersi quanta energia resti ai concertisti. Poi, però, attacca la musica. Leningrado era sotto assedio dal 14 settembre 1941, quando i nazisti avevano tagliato l'ultima via di terra per uscire dalla città. Gli stenti e il gelo avevano decimato la popolazione, spingendola a gesti disperati, a volte perfino al cannibalismo. I cannoni tedeschi facevano fuoco ininterrottamente. Ma un contrattacco sovietico li ha costretti al silenzio per un breve periodo, sufficiente perché la Settima Sinfonia di Dmitrij Sostakovic venisse eseguita. Quella partitura doveva raggiungere la città a ogni costo: un aereo speciale sorvolò Leningrado assediata e fece cadere dal cielo gli spartiti. La Settima venne suonata nella Sala della Filarmonica e, dagli altoparlanti collocati ovunque in città, i tedeschi furono obbligati a sentire che, nonostante tutto, la vita continuava a pulsare. Poi la Sinfonia divenne l'inno internazionale della lotta contro il nazismo; e tuttora è ritenuta il capolavoro di uno dei più grandi compositori del XX secolo: dal primo movimento - scritto da Sostakovic sotto una pioggia di bombe -, con il celeberrimo «tema dell'invasione» e il crescendo di tamburi rullanti, al finale, con le sue melodie
Saturday 9 August 1942. The Leningrad Philharmonic Concert Hall is filled with people. Despite the heat, the musicians are wearing several layers of clothing: tremble for hunger, the one that made them pass out during rehearsals, which is making them disappear in jackets and pants. Here comes the conductor: she looks like a scarecrow in his tailcoat, skeletal. Would wonder how much energy remains to performers. Then, though, attacking the music. Leningrad was under siege from 14 September 1941, when the Nazis had cut the last land route out of the city. Hardship and frost decimated the population, pushing her to desperate acts, sometimes even to cannibalism. The German guns were firing continuously. But a Soviet counterattack forced them into silence for a short time, simply because the Seventh Symphony of Dmitri Shostakovich were installing. That score was supposed to reach the town at all costs: a special plane flew over the besieged Leningrad and dropped from the sky the sheet music. The seventh was played in the Philharmonic Hall and the speakers placed throughout the city, the Germans were forced to feel that, despite everything, life continued to throb. Then the Symphony became the international anthem of the fight against Nazism; and still is considered the masterpiece of one of the greatest composers of the 20th century: the first movement-written by Shostakovich under a hail of bombs, with the famous "invasion" theme and the crescendo of drums, with final, with his melodies

Promozione Il libro "Sinfonia di Leningrado" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Tantissimi libri in promozione sconto

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Sinfonia di Leningrado"

Potrebbero interessarti anche questi prodotti

-5%

Le menti del doppio Stato. Dagli archivi angloamericani e del Servizio segreto del Pci il perché degli anni di piombo libro di Cereghino Mario Josè Fasanella Giovanni
Le menti del doppio Stato. Dagli archivi angloamericani e del Servizio segreto del Pci il perché degli anni di piombo
libro di Cereghino Mario Josè  Fasanella Giovanni 
edizioni Chiarelettere collana Principioattivo;
disponibilità immediata
€ 19,00
€ 18,05

-5%

La guerra della memoria. La Resistenza nel dibattito politico italiano dal 1945 a oggi libro di Focardi Filippo
La guerra della memoria. La Resistenza nel dibattito politico italiano dal 1945 a oggi
libro di Focardi Filippo 
edizioni Laterza collana Economica Laterza;
disponibilità immediata
€ 14,00
€ 13,30
Ceti intellettuali e problemi economici nell'Italia risorgimentale libro di Coda Luisa
Ceti intellettuali e problemi economici nell'Italia risorgimentale
libro di Coda Luisa 
edizioni AM&D collana Agorà;
disponibilità immediata
€ 50,00

-5%

Il Novecento. Dall'età dell'Imperialismo alla globalizzazione libro di Vittoria Albertina
Il Novecento. Dall'età dell'Imperialismo alla globalizzazione
libro di Vittoria Albertina 
edizioni Carocci collana Studi superiori;
disponibilità immediata
€ 45,00
€ 42,75
Un po' di Palermo. Cultura e tradizione. Vol. 1 libro di Di Franco Carlo
Un po' di Palermo. Cultura e tradizione. Vol. 1
libro di Di Franco Carlo 
edizioni Grafill collana Le tracce di Palermo;
disponibilità immediata
€ 6,50

-5%

Il Congresso di Vienna libro di Criscuolo Vittorio
Il Congresso di Vienna
libro di Criscuolo Vittorio 
edizioni Il Mulino collana Le vie della civiltà;
disponibilità immediata
€ 17,00
€ 16,15

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Sinfonia di Leningrado"