ricerca
avanzata

Globalizzazione della NATO. Guerre imperialiste e colonizzazioni armate

di Nazemroaya Mahdi Darius edito da Arianna Editrice, 2014

  • Prezzo di Copertina: € 18,00
  • € 8,10
  • Risparmi il 55% (€ 9,90)

Informazioni bibliografiche del Libro

 

Globalizzazione della NATO. Guerre imperialiste e colonizzazioni armate: Originata dalla Guerra Fredda, l'esistenza della North Atlantic Treaty Organization era giustificata quale argine di difesa nei confronti di ogni minaccia sovietica nei confronti dell'Europa Occidentale. Tale ragion d'essere è da lungo tempo svanita con il collasso dell'Unione Sovietica e la fine della Guerra Fredda. Nonostante ciò la NATO ha continuato a espandersi senza sosta proprio verso Est, in direzione del suo antico nemico. La Jugoslavia in particolare ha costituito un punto di svolta per l'Alleanza Atlantica e il suo mandato. L'organizzazione ha mutato il proprio quadro strategico da difensivo in offensivo sotto il pretesto dell'umanitarismo. Proprio partendo dalla Jugoslavia la NATO ha intrapreso il proprio cammino verso la globalizzazione, andando a interessare un'area di operazioni più estesa al di fuori del continente europeo. Assurta via via sempre più a simbolo del militarismo statunitense e della diplomazia dei missili, la NATO ha agito come braccio del Pentagono ed è stata dislocata nelle zone di combattimento dove sono stati impegnati gli Stati Uniti e i loro alleati. Dov'è finito l'originario scopo difensivo per cui la NATO è stata creata?
Originating from the cold war, the existence of the North Atlantic Treaty Organization was justified as self defense against any Soviet threat embankment towards Western Europe. This rationale has long vanished with the collapse of the Soviet Union and the end of the cold war. Nevertheless, NATO continued to expand relentlessly just eastward, in the direction of his ancient enemy. Yugoslavia in particular has been a turning point for the Atlantic Alliance and its mandate. The Organization has changed its strategic framework from defensive offensive under the pretext of humanitarianism. Starting from Yugoslavia NATO embarked on its journey towards globalisation, going to affect a larger area of operations outside the European continent. Become gradually more and more as a symbol of American militarism and missile diplomacy, NATO acted as an arm of the Pentagon and has been deployed in combat zones where the United States and its allies were committed. Where did the original for defensive purposes for which NATO was created?

Promozione Il libro "Globalizzazione della NATO. Guerre imperialiste e colonizzazioni armate" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Remainders. Libri Nuovi Scontati: Biografie, Dizionari, Manuali, Saggi, Classici

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Globalizzazione della NATO. Guerre imperialiste e colonizzazioni armate"

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Globalizzazione della NATO. Guerre imperialiste e colonizzazioni armate"