ricerca
avanzata

Antologia illustrata di filosofia

di Ubaldo Nicola edito da Giunti Editore, 2005

Informazioni bibliografiche del Libro

 

Antologia illustrata di filosofia: Da Talete a Husserl, le voci dei più grandi filosofi dell'umanità presentate in ordine cronologico nei loro aspetti più significativi. Ogni testo è preceduto da un'esposizione del problema e della tesi che si va a dimostrare ed è accompagnato da una serie di frasi di commento che riassumono i passaggi principali del procedimento logico-filosofico. All'inizio del libro, nei Suggerimenti di ricerca, si indica la possibilità di leggere i testi non in ordine cronologico, ma seguendo il filo delle risposte che i diversi filosofi hanno dato nel corso dei secoli ad alcune domande fondamentali: qual è l'origine del tutto? Esiste la verità? Come funziona la mente? Che cos'è il tempo?...

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Antologia illustrata di filosofia"

Dello stesso autore: Nicola Ubaldo
Atlante illustrato di filosofia libro di Nicola Ubaldo
Atlante illustrato di filosofia
libro di Nicola Ubaldo 
edizioni Giunti Editore collana Atlanti del sapere;
€ 9,90
Sembra ma non è libro di Nicola Ubaldo
Sembra ma non è
libro di Nicola Ubaldo 
edizioni Demetra collana Atlante della storia;
€ 12,00
Antologia illustrata e atlante illustrato di filosofia libro di Nicola Ubaldo
Antologia illustrata e atlante illustrato di filosofia
libro di Nicola Ubaldo 
edizioni Demetra
€ 19,90
Antologia illustrata di filosofia libro di Nicola Ubaldo
Antologia illustrata di filosofia
libro di Nicola Ubaldo 
edizioni Giunti Editore collana Atlanti storia;
in pubblicazione
€ 25,00
Potrebbero interessarti anche questi prodotti
Vitalismo o meccanicismo? I fenomeni della vita e la fisiologia europea del secolo XIX libro di De Palma A. (cur.) Pareti G. (cur.)
Vitalismo o meccanicismo? I fenomeni della vita e la fisiologia europea del secolo XIX
libro di De Palma A. (cur.)  Pareti G. (cur.) 
edizioni ETS collana Mefisto. Supplement;
disponibilità immediata
€ 13,00
Fenomenologia dello spirito libro di Hegel Friedrich Arrigoni E. (cur.)
Fenomenologia dello spirito
libro di Hegel Friedrich  Arrigoni E. (cur.) 
edizioni Armando Editore collana I classici della filosofia;
disponibilità immediata
€ 12,50
Il marxismo e le classi. Saggi sul materialismo storico libro di Malinconico Salvatore
Il marxismo e le classi. Saggi sul materialismo storico
libro di Malinconico Salvatore 
edizioni Melagrana collana Saggio;
disponibilità immediata
€ 15,00

-15%

Hegel libro di Illetterati Luca Giuspoli Paolo Mendola Gianluca
Hegel
libro di Illetterati Luca  Giuspoli Paolo  Mendola Gianluca 
edizioni Carocci collana Pensatori;
disponibilità immediata
€ 24,00
€ 20,40

-15%

Il pensiero occidentale dalle origini ad oggi. Vol. 2: L'età moderna libro di Reale Giovanni Antiseri Dario
Il pensiero occidentale dalle origini ad oggi. Vol. 2: L'età moderna
libro di Reale Giovanni  Antiseri Dario 
edizioni La Scuola collana Saggi;
disponibilità immediata
€ 34,30
€ 29,16
Il prisma metafisico di Descartes. Costituzione e limiti dell'onto-teologia nel pensiero cartesiano libro di Marion Jean-Luc
Il prisma metafisico di Descartes. Costituzione e limiti dell'onto-teologia nel pensiero cartesiano
libro di Marion Jean-Luc 
edizioni Guerini e Associati collana Saggi Ist. ital. per gli studi filos.;
disponibilità immediata
€ 38,00

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Antologia illustrata di filosofia"

 
Le Recensioni degli Utenti Unilibro
"Antologia illustrata di filosofia"
Locke. Le parole sono segni delle idee.
Visto che altrimenti non appare, 2005-12-01
2

Questo libro e’ eccezionale, veramente. Come libro comico non ha rivali e mi ha fatto passare delle ottime vacanze di Natale. Si direbbe che l’autore abbia raccolto i suoi testi da diverse fonti e, in fase di rielaborazione, si sia affidato ad un traduttore automatico senza verificare la sintassi delle sue frasi: uno spasso. Esempio, da pagina 275 della ristampa del 2005: "Benche’ l’uomo abbia una grande varieta’ di pensieri, e tali che da essi potrebbero trarre profitto e diletto altri come lui stesso, essi stanno tuttavia dentro il suo petto, invisibili e nascosti agli altri, ne’ si potrebbe ottenere che di per se stessi apparissero".....Analizzando le parole per capire il pensiero, mi sorge il dubbio: se l’"uomo" e’ inteso come genere umano, chi sono gli "altri come lui stesso"? "essi stanno dentro il suo petto"? i pensieri o i suoi fantomatici simili?... Per concludere, se le parole sono segni delle idee, non potremmo invitare l’autore a schiarisele prima di scrivere cavolate? buona lettura.