ricerca
avanzata

La fabbrica delle macchine. Viaggio nei sistemi per produrre italiani

di Luca Orlando edito da Guerini Next, 2015

Informazioni bibliografiche del Libro

 

La fabbrica delle macchine. Viaggio nei sistemi per produrre italiani: Tremila chilometri. Tra le Prealpl e il Nord-est, le colline dall'astigiano e le risaie di Pavia, sulle sponde del lago Maggiore, lungo la via Emilia. E poi a Torino, Trento, Brescia. A Milano e nella sua cintura produttiva. Un viaggio per andare a raccontare sul campo, dentro le fabbriche, parlando con imprenditori e addetti, un'eccellenza industriale italiana. Un settore, quello dei costruttori di macchine utensili, robot e automazione, capace di adattarsi darwinianamente alla globalizzazione, di reagire alla crisi e di conquistare e mantenere un'indiscussa leadership globale in molte nicchie produttive, così come nelle classifiche mondiali di produzione ed export, dove occupa rispettivamente il quarto e il terzo posto assoluto. A dispetto di cambiamenti economici che in pochi anni hanno portato i produttori di macchine utensili italiani a non confrontarsi più solo con tedeschi e giapponesi, ma a fare i conti anche con nuovi e potenti competitor come Cina e Corea del Sud. Qual è il segreto di queste imprese? Perché, nonostante tutto, ce l'hanno fatta? La risposta è nei dettagli, spiega il viaggiatore, da osservatore curioso e attento: fedeltà e passione a progetti spesso nati dentro botteghe artigiane o officine; ma anche "qualità ai massimi livelli, prodotti sulla frontiera della tecnologia, capacità di assistenza immediata, reputazione sul mercato cristallina. E anche dopo sette anni di crisi, a ben vedere, la macchina utensile italiana è ancora proprio così".
Three thousand kilometers. Between the Prealpl and the Northeast, the hills by Asti and the rice paddies of Pavia, on the shores of Lake Maggiore, along the via Emilia. And then in Turin, Trento, Brescia. In Milan and in his belt. A trip to go and tell the field, in factories, talking to entrepreneurs and employees, an Italian industrial excellence. Sector of manufacturers of machine tools, robots and automation, able to adapt darwinianamente to globalisation, to react to the crisis and to conquer and maintain an undisputed leadership in global production, as well as many niches in the global rankings of production and export, where it occupies respectively fourth and third overall. In spite of economic change that in a few years have brought machine tool manufacturers Italians not to deal only with Germany and Japan, but also to deal with powerful new competitors like China and South Korea. What is the secret of these companies? Because, despite everything, they did it? The answer is in the details, explains the traveler, curious and attentive observer: loyalty and passion projects often born in craft shops or workshops; But even the highest quality products on the frontier of technology, ability to immediate assistance, market reputation. And even after seven years of crisis, in hindsight, the Italian machine tool is still just so. "

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "La fabbrica delle macchine. Viaggio nei sistemi per produrre italiani"

Potrebbero interessarti anche questi prodotti
Complementi di macchine. Macchine volumetriche e operatrici dinamiche libro di Capata Roberto
Complementi di macchine. Macchine volumetriche e operatrici dinamiche
libro di Capata Roberto 
edizioni Compomat
disponibilità immediata
€ 38,00

-5%

Internal combustion engine fundamentals libro di Heywood John B.
Internal combustion engine fundamentals
libro di Heywood John B. 
edizioni McGraw-Hill Education collana Ingegneria;
disponibilità immediata
€ 67,33
€ 63,97
Automotive fluid power systems. Ediz. a spirale libro di Nervegna Nicola Rundo Massimo
Automotive fluid power systems. Ediz. a spirale
libro di Nervegna Nicola  Rundo Massimo 
edizioni Epics
disponibilità immediata
€ 24,00

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "La fabbrica delle macchine. Viaggio nei sistemi per produrre italiani"