ricerca
avanzata

Giorni in Birmania

di George Orwell edito da Mondadori, 2006

Protagonista è il trentacinquenne John Flory, mercante angloindiano di legname che, insofferente ai codici di comportamento dei sahib bianchi e attratto dalla cultura orientale, si muove a cavallo tra due mondi senza riuscire a trovare una propria collocazione e, privo della forza morale necessaria per ribellarsi alla comunità bianca, rimane frustrato dagli inevitabili compromessi. Al tema politico si affianca quello sentimentale: l'amore infelice di Flory per una donna con cui spera invano di porre fine alla propria solitudine.

Recensione Unilibro a cura di Redazione Unilibro

Informazioni bibliografiche del Libro

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Giorni in Birmania"

Sono disponibili anche queste edizioni di

-15%

Giorni in Birmania libro di Orwell George
Giorni in Birmania
Orwell George
edizioni Mondadori
Oscar moderni
, 2017
disponibile 3/5 gg
€ 14,00
€ 11,90

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Giorni in Birmania"

 
Le Recensioni degli Utenti Unilibro
"Giorni in Birmania"
GIORNI IN BIRMANIA
Redazione Unilibro, 2005-01-01
5

Protagonista è il trentacinquenne John Flory, mercante angloindiano di legname che, insofferente ai codici di comportamento dei sahib bianchi e attratto dalla cultura orientale, si muove a cavallo tra due mondi senza riuscire a trovare una propria collocazione e, privo della forza morale necessaria per ribellarsi alla comunità bianca, rimane frustrato dagli inevitabili compromessi. Al tema politico si affianca quello sentimentale: l'amore infelice di Flory per una donna con cui spera invano di porre fine alla propria solitudine.