ricerca
avanzata

Da Magritte a Duchamp. 1929: il grande Surrealismo dal Centre Pompidou. Ediz. a colori

di Ottinger D. (cur.) Sarré M. (cur.) edito da Skira, 2018

  • Prezzo di Copertina: € 35,00
  • € 29,75
  • Risparmi il 15% (€ 5,25)

Informazioni bibliografiche del Libro

 

Da Magritte a Duchamp. 1929: il grande Surrealismo dal Centre Pompidou. Ediz. a colori: Il 1929 nell'immaginario collettivo è associato al crollo finanziario che, giovedì 24 ottobre, colpisce Wall Street prima di abbattersi su tutte le economie mondiali. Anche per il Surrealismo è l'anno di una crisi senza precedenti, di un "big bang" che, se in apparenza sembra segnarne la fine, si rivelerà in realtà all'origine della sua reinvenzione. Il 1929 vede infatti, tra le altre cose, la nascita del primo fotocollage di Max Ernst e di Un Chien andalou, il primo capolavoro cinematografico surrealista. Arricchito dall'eccezionale personalità di Dalí, il film rafforzerà l'influenza internazionale del movimento.
The 1929 financial crash that is associated in the collective imagination, Thursday, October 24, hits Wall Street before coming out of all the world's economies. Even for surrealism is the year of an unprecedented crisis, a "big bang" which, when apparently mark the end, will prove to be actually at the origin of its reinvention. The 1929 sees, among other things, the birth of the first photo-collages by Max Ernst and Un Chien andalou, the first Surrealist film masterpiece. Enriched by the exceptional personality of Dal??, the film will enhance the international influence of the movement.

Promozione Il libro "Da Magritte a Duchamp. 1929: il grande Surrealismo dal Centre Pompidou. Ediz. a colori" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Migliaia di LIBRI in Sconto -15%

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Da Magritte a Duchamp. 1929: il grande Surrealismo dal Centre Pompidou. Ediz. a colori"

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Da Magritte a Duchamp. 1929: il grande Surrealismo dal Centre Pompidou. Ediz. a colori"