ricerca
avanzata

Lo spirito della parola

di Raimon Panikkar Jiso Forzani G. (cur.) Carrara Pavan M. (cur.) edito da Bollati Boringhieri, 2007

  • Prezzo di Copertina: € 12,00
  • € 10,20
  • Risparmi il 15% (€ 1,80)

Informazioni bibliografiche del Libro

 

Lo spirito della parola: L'uso scientifico dei termini implica che abbiamo eliminato i "fumi della fantasia" e trovato l'esatta correlazione fra termini e concetti. Chiarezza, distinguibilità e precisione sono gli ideali - e le condizioni dell'intelligibilità scientifica. I termini sono espressioni visibili e udibili dei concetti, e un concetto è un "medium quo", un mezzo con e attraverso il quale significhiamo la cosa reale. Ma questo non è tutto e non è certo l'aspetto più importante del linguaggio, dell'uomo e della realtà. Ridurre il linguaggio a mezzo, l'uomo a un sistema di informazioni e la realtà a una rete globale di comunicazioni è un impoverimento del linguaggio, dell'uomo e della realtà. Panikkar mette in discussione l'equivalenza fra parola e termine e rivendica il potere creativo della parola, che si rinnova e si arricchisce ogni volta che è pronunciata, rinnovando e arricchendo chi la pronuncia. Il termine è solo l'ombra della parola: se si identifica la parola come termine la si inchioda a un significato specifico e relativo, impedendole di volare nel ciclo della coscienza umana.
The scientific use of terms implies that we've eliminated the "fumes of fantasy" and found the exact correlation between terms and concepts. Clarity, distinctiveness and accuracy are the ideals-and conditions-the scientific intelligibility. The terms are visible and audible expression of concepts, and a concept is a "medium quo", a medium with and through which we mean the real thing. But this is not everything and it is certainly not the most important aspect of language, of man and reality. Reduce the language in the Middle, the man in a system of information and reality to a global network of communications is an impoverishment of language, of man and reality. Panikkar calls into question the equivalence between Word and term and claims the creative power of the word, which is renewed and enriched whenever pronounced, renovating and enriching those who pronounce. The term is only a shadow of the word: If you identify the Word as a term the nailing to a specific meaning and relative, preventing it from flying into the cycle of human consciousness.

Promozione Il libro "Lo spirito della parola" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Migliaia di LIBRI in Sconto -15%

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Lo spirito della parola"

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Lo spirito della parola"