ricerca
avanzata

Tutti i soldi del mondo

di John Pearson edito da HarperCollins Italia, 2017

  • Prezzo di Copertina: € 18,00
  • € 16,20
  • Risparmi il 10% (€ 1,80)

Tutti i soldi del mondo: Nonostante l'immensa ricchezza accumulata dal capostipite, la dinastia dei Getty sembra circondata da un'aura di infelicità, quasi una maledizione che si accanisce implacabile sui suoi membri A partire da J Paul Getty, che cinquant'anni fa era considerato l'uomo più ricco d'America: cinque matrimoni falliti alle spalle, cinque figli dei quali solo uno condusse un'esistenza relativamente serena E l'infelicità non risparmiò nemmeno la generazione successiva, tanto che il nome dei Getty fu spesso associato dalla stampa al concetto di famiglia disfunzionale Nel 1973 il nipote prediletto, John Paul Getty III, fu rapito dalla 'ndrangheta e, dopo una vita dedita all'alcol e alla droga, finì i suoi giorni in sedia a rotelle La nipote Aileen si ammalò di AIDS E il resto della famiglia fu lacerato da aspre liti per la spartizione di un'eredità a dir poco avvelenata But the disaster was really inevitable? John Pearson, author of famous family biographies ranging from Churchill to British royalty, tried to answer that question, and the result, originally published under the title Painfully Rich, is the fascinating story of an extraordinary dynasty Pearson gives the responsibility for many of the problems of the family to the peculiar character of the eccentric j Paul Getty, known stingy with the obsession with sex, whose behaviors and attitudes have been taken up by later generations, and describes in great detail the celebrated seizure of his nephew, showing how his grandfather's attitude has increased the suffering of the boy and com

Informazioni bibliografiche del Libro

Promozione Il libro "Tutti i soldi del mondo" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Migliaia di LIBRI in Sconto -10%

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Tutti i soldi del mondo"

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Tutti i soldi del mondo"