ricerca
avanzata

Il lavoro delle donne nell'Italia contemporanea

di Alessandra Pescarolo edito da Viella, 2019

  • Prezzo di Copertina: € 29,00
  • € 27,55
  • Risparmi il 5% (€ 1,45)

Informazioni bibliografiche del Libro

 

Il lavoro delle donne nell'Italia contemporanea: Come sono cambiate, nella storia, le leggi e le obbligazioni morali che regolano il lavoro femminile? E come hanno influito sulle pratiche concrete? I mariti "normalmente" mantenevano le mogli, considerando incompatibile con il proprio onore la loro presenza negli spazi pubblici? Oppure le donne hanno sempre lavorato, in casa e fuori? Il lavoro era fonte di autostima e diritti o era solo una penosa incombenza cui ci si doveva assegnare? Le domande sono molte e il dibattito è intenso, ma per la prima volta questa sintesi vuole offrire una risposta. Possiamo così ripercorrere una nuova storia delle italiane dall'Ottocento a oggi, seguendo per le varie figure professionali le tensioni fra rappresentazioni ed esperienze. Mestieri e soggetti ripopolano una scena dominata fino a oggi dal mito della fabbrica fordista: contadine e domestiche, setaiole e trecciaiole, sarte e ricamatrici. E poi telefoniste, commesse, dattilografe, maestre e infermiere, avvocatesse, donne medico e magistrato. Ma anche lavoratrici della casa, con il loro lavoro di cura. Fino alle giovani di oggi, esposte nuovamente alla precarietà e al disincanto di una rivoluzione incompiuta.
How have the laws and moral obligations regulating women's work changed in history? And how did they affect concrete practices? Did The husbands "normally" keep their wives, considering their presence in public spaces incompatible with their own honour? Or have women always worked, indoors and out? Was The work a source of self-esteem and rights or was it just a painful task to be assigned? The questions are many and the debate is intense, but for the first time this synthesis wants to offer an answer. We can thus retrace a new history of Italian people from the Nineteenth century to today, following for the various professional figures the tensions between representations and experiences. Crafts and subjects repopulate a scene dominated to date by the myth of the Fordist Factory: Peasant and domestic, bristles and trecciaiole, seamen and embroidering. And then telephone, salesmen, typist, teachers and nurses, lawyers, women doctors and magistrate. But also houseworkers, with their care work. Until today's youth, once again exposed to the precariousness and disenchantment of an unfinished revolution

Promozione Il libro "Il lavoro delle donne nell'Italia contemporanea" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Tantissimi libri in promozione sconto

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Il lavoro delle donne nell'Italia contemporanea"

Dello stesso autore: Pescarolo Alessandra
Riconversione industriale e composizione di classe. L'inchiesta sulle industrie metalmeccaniche del 1922 libro di Pescarolo Alessandra
Riconversione industriale e composizione di classe. L'inchiesta sulle industrie metalmeccaniche del 1922
libro di Pescarolo Alessandra 
edizioni Franco Angeli collana La società it. moderna e contemp.-Sez. 1;
€ 15,49
Potrebbero interessarti anche questi prodotti
Le vie della seta. Una nuova storia del mondo libro di Frankopan Peter
Le vie della seta. Una nuova storia del mondo
libro di Frankopan Peter 
edizioni Mondadori collana Le scie. Nuova serie;
disponibilità immediata
€ 35,00

-5%

Una città dopo la peste. Impresa e mobilità sociale ad Arezzo nella seconda metà del Trecento libro di Luongo Alberto
Una città dopo la peste. Impresa e mobilità sociale ad Arezzo nella seconda metà del Trecento
libro di Luongo Alberto 
edizioni Pisa University Press collana Saggi e studi;
disponibilità immediata
€ 19,00
€ 18,05

-5%

Collasso. Come le società scelgono di morire o vivere libro di Diamond Jared Civalleri L. (cur.)
Collasso. Come le società scelgono di morire o vivere
libro di Diamond Jared  Civalleri L. (cur.) 
edizioni Einaudi collana Super ET;
disponibilità immediata
€ 16,00
€ 15,20
Quasi sint civitates. Società, poteri e rappresentazioni nella Puglia di età moderna libro di Carrino Annastella
Quasi sint civitates. Società, poteri e rappresentazioni nella Puglia di età moderna
libro di Carrino Annastella 
edizioni Aracne collana Oggetti e soggetti;
disponibilità immediata
€ 22,00
Sensali e mediatori. Quando il valore della parola data era il biglietto da visita libro di D'Isep Luisa
Sensali e mediatori. Quando il valore della parola data era il biglietto da visita
libro di D'Isep Luisa 
edizioni Amande
disponibilità immediata
€ 16,00

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Il lavoro delle donne nell'Italia contemporanea"