ricerca
avanzata

Gustavo Modena. Teatro, arte, politica

di Armando Petrini edito da ETS, 2012

Informazioni bibliografiche del Libro

 

Gustavo Modena. Teatro, arte, politica: Il volume si presenta come una biografia critica del più grande attore dell'Ottocento italiano, Gustavo Modena (1803-1861). Frutto di un lungo lavoro di ricerca in archivi e biblioteche per recuperare i molti materiali tuttora disponibili, in larghissima parte inediti, il libro ricostruisce il percorso di Modena sin dagli esordi, alla metà degli anni Venti, passando per l'esilio e i tentativi di riforma, fino alla fase della progressiva disillusione degli anni Cinquanta. La ricostruzione biografica si intreccia con la riflessione sull'attività artistica. Modena fu un attore rivoluzionario, in arte come in politica. A lui dobbiamo l'introduzione nel teatro italiano del realismo grottesco, consuonando in questo con le più avanzate esperienze europee. A lui va ricondotto il primo esperimento in Italia di proto-regia d'attore attraverso la costituzione di una compagnia-scuola, la cosiddetta "Compagnia dei giovani". A lui si deve infine la messa a punto di una recitazione estremamente raffinata, potente e suggestiva, con una forte impronta antiemozionalista, costruita con sapienti contrasti che gli consentivano di affascinare e soggiogare il pubblico spingendolo contemporaneamente alla riflessione critica.
The volume looks like a critical biography of the greatest actor of the 19th century Italian, Gustavo Modena (1803-1861). The result of a long research work in archives and libraries to retrieve many materials still available, in large part, the book reconstructs the path of Modena since its inception in the mid-1920s, through exile and reform efforts, until the gradual disillusionment of the 1950s. Biographical reconstruction is intertwined with the reflection on artistic activity. Modena was a revolutionary, in art as in politics. To him we owe the introduction in the Italian theatre of the grotesque realism, consuonando this with the most advanced European experience. To him is due the first experiment in proto-Italy Director of actor through a company-school, the so-called "young Company". He finally the development of an extremely refined acting, powerful and impressive, with a strong antiemozionalista, built with scholars contrasts that could fascinate and subdue the audience pushing it at the same time as critical reflection.

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Gustavo Modena. Teatro, arte, politica"

Dello stesso autore: Petrini Armando

-15%

Amleto da Shakespeare a Laforgue per Carmelo Bene libro di Petrini Armando
Amleto da Shakespeare a Laforgue per Carmelo Bene
libro di Petrini Armando 
edizioni ETS collana Narrare la scena;
€ 13,00
€ 11,05

-20%

La Signoria di Madonna Finzione. Teatro, attori e poetiche nel Rinascimento italiano libro di Petrini Armando
La Signoria di Madonna Finzione. Teatro, attori e poetiche nel Rinascimento italiano
libro di Petrini Armando 
edizioni Costa & Nolan collana Studi di stor.del teatro e dello spettac.;
€ 11,20
Attori e scena nel teatro italiano di fine Ottocento. Studio critico su Giovanni Emanuel e Giacinta Pezzana libro di Petrini Armando
Attori e scena nel teatro italiano di fine Ottocento. Studio critico su Giovanni Emanuel e Giacinta Pezzana
libro di Petrini Armando 
edizioni Accademia University Press
€ 19,00
Potrebbero interessarti anche questi prodotti
Il tiranno della scena. Registi e attori nel teatro del Novecento libro di Todarello Nazzareno Luigi
Il tiranno della scena. Registi e attori nel teatro del Novecento
libro di Todarello Nazzareno Luigi 
edizioni Latorre collana Strumenti;
disponibilità immediata
€ 23,90
Paolo Poli e Lele Luzzati. Il Novecento è il secolo nostro libro di Romiti Marina
Paolo Poli e Lele Luzzati. Il Novecento è il secolo nostro
libro di Romiti Marina 
edizioni Maschietto Editore
disponibilità immediata
€ 29,00

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Gustavo Modena. Teatro, arte, politica"