ricerca
avanzata

Dharma. Insieme ai pellegrini nei monasteri del Sichuan e del Tibet

di Antonio Raciti edito da Robin, 2012

  • Prezzo di Copertina: € 15,00
  • € 13,50
  • Risparmi il 10% (€ 1,50)

Dharma. Insieme ai pellegrini nei monasteri del Sichuan e del Tibet: "E un'altra vita, un altro mondo, desidero che il tempo si fermi affinché ieri sia come oggi e tutto sia senza domani" Abluzioni nel cuore della spiritualità, luoghi scabri che sollecitano la meditazione, sontuosità architettonica, indigenza, questo e tanto altro la Cina nella prosa asciutta, netta, attenta alle sfumature esistenziali, dell'autore Un diario di viaggio infiammato da bagliori poetici ("da lontano le finestre appaiono come candele circondate da un'aureola") e da una vivacità descrittiva volta alla trasparenza di gesti e sentimenti universali ("L'espressione sul viso di una donna che poggia i vasetti per terra, tradisce l'estraneità da quel luogo, come se la sua presenza lì fosse limitata al corpo, mentre con la mente desiderasse, probabilmente, trovarsi altrove") The author has always present its Western soul ("we announce a city nearby, for imagination is far-distant Europe resident in"), constant dialogue-discord or melancholy awareness, given by the defeat of youth myths (Mao Zedong) dissolved in water, declined to feature: "the big economic helm declined to fly a small sheet of paper currency float, surrounded by magnificent specimens of the turtle" This trip to Tibet is an emotional journey into the soul of Antonio privileged, together with friends--fellow Rita, Carla, Carmelo, Vincent and, above all, past and present, his father and his beloved Carmen

Informazioni bibliografiche del Libro

Promozione Il libro "Dharma. Insieme ai pellegrini nei monasteri del Sichuan e del Tibet" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Migliaia di LIBRI in Sconto -10%

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Dharma. Insieme ai pellegrini nei monasteri del Sichuan e del Tibet"

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Dharma. Insieme ai pellegrini nei monasteri del Sichuan e del Tibet"