ricerca
avanzata

Global fashion. Spazi, linguaggi e comunicazione della moda senza luogo

di Michele Rak Maria Catricalà edito da Mondadori Università, 2013

Informazioni bibliografiche del Libro

 

Global fashion. Spazi, linguaggi e comunicazione della moda senza luogo: La moda è uno dei linguaggi che cambia con tutti gli altri codici e con il sistema di canali che comunica ogni tipo di testo nell'intero pianeta. Gli abiti sono una parte importante del flusso dell'attuale cultura globale. La moda è diventata un fenomeno sempre più decentrato anche dal punto di vista sociale e culturale. L'abbigliamento quotidiano è sempre meno collegato alle competenze e alle consuetudini dei territori, al sistema creativo e produttivo di ogni singolo paese e alle radici estetiche delle secolari tradizioni sartoriali, tessili e iconico-cromatiche delle culture storiche. L'inarrestabile processo di anglicizzazione del settore in ogni parte del mondo è la punta dell'iceberg del fenomeno della globalfashion, che questo libro consente di osservare attraverso due modelli d'analisi. Il primo considera i comportamenti diffusi dai mezzi di comunicazione di massa; il secondo ripercorre i profili linguistici tracciati nel poliedrico rapporto fra spazi e parole di ieri e di oggi. Entrambe le prospettive mettono a fuoco la relazione che sta ridefinendo il valore funzionale e simbolico della moda di tutti i giorni e della sua trasfigurazione fantastico-narrativa.
Fashion is one of the languages that changes with all other codes and with the canal system that communicates all kinds of text in the entire planet. The clothes are an important part of the flow of current global culture. Fashion has become a phenomenon increasingly decentralized social and cultural point of view. Everyday clothing is less and less linked to the skills and habits of the territories, to creative and productive system of each country and the roots of sartorial traditions, textiles and cosmetics-old iconic-chromatic of historical cultures. The unstoppable process of anglicization in the industry in every part of the world is the tip of the iceberg of the phenomenon of globalfashion, this book lets you look through two models of analysis. The first considers the conduct disseminated by mass media; the second traces the linguistic profiles plotted in the multi-faceted relationship between spaces and words of yesterday and today. Both perspectives focus the relationship that is redefining the functional and symbolic value of everyday fashion and its Transfiguration fantastic-fiction.

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Global fashion. Spazi, linguaggi e comunicazione della moda senza luogo"

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Global fashion. Spazi, linguaggi e comunicazione della moda senza luogo"