ricerca
avanzata

Quando inizia la nostra storia

di Federico Rampini edito da Mondadori, 2018

Informazioni bibliografiche del Libro

 

Quando inizia la nostra storia: Dopo il successo di Le linee rosse, in cui ha guidato i lettori alla decifrazione del mondo attuale usando le mappe, Rampini applica lo stesso metodo alla storia, giocando con alcune date-chiave per fare luce sui sorprendenti legami tra eventi epocali del passato e il nostro presente. L’avventura a ritroso nel tempo finisce per diventare una sorta di specchio magico. Così acquistano nuovi contorni e significati, e la giusta profondità, le cose da lui viste da testimone in prima fila: luoghi e personaggi, vertici internazionali e scontri tra leader che tentano di imprimere alla storia il loro segno | Che cosa lega l’invenzione della stampa moderna (Gutenberg) nel 1450, la Riforma protestante di Lutero e quel primo esperimento di globalizzazione che furono le grandi esplorazioni navali? È possibile paragonare Facebook o Instagram alle altre rivoluzioni della comunicazione? Che distanza c’è tra quella Età del Caos che chiamiamo Rinascimento, i suoi Savonarola, e i populismi di oggi? E perché la riscoperta dello Stato-nazione ci sembra un regresso, mentre con la Pace di Vestfalia fu un approdo di stabilità? La nascita nel 1600 della Compagnia delle Indie, azienda privata a cui l’Inghilterra assegna il grosso del suo impero, in queste pagine diventa l’inizio di una storia del capitalismo che si dipana fino al crac di Lehman e alla grande crisi del 2008 da cui non siamo ancora usciti. La guerra dell’oppio (1840) spiega lo spirito di rivincita che anima oggi la Cina. Il 1869 vede la nascita del Canale di Suez, che ispira Il giro del mondo in ottanta giorni di Jules Verne: non solo un romanzo d’avventura, ma l’avvento del globalismo come ideologia. In tema d’immigrazione, si parte dal 1870: la Grande Fame degli irlandesi e quello che, secondo Marx, dovrebbe insegnarci. Il 1948 segna la fine dell’impero britannico e della sua pretesa di fagocitare quello ottomano: una vicenda di cui settant’anni dopo la questione israelo-palestinese porta ancora le cicatrici. Esplorando gli anni 1963-67, riaffiora la terribile e seducente eredità del lungo Sessantotto americano, l’inizio di quella «guerra civile sui valori» tuttora in corso. L’incontro di Nixon con Mao Zedong nel 1972 innesca una reazione a catena che sfocia nel protezionismo di Donald Trump. E l’anno 1979 concentra tre eventi formidabili: la rivoluzione degli ayatollah in Iran, la svolta reazionaria dell’Arabia Saudita, l’invasione sovietica in Afghanistan, un triangolo dove viene piantato il seme degli islamismi moderni
After the success of the red lines, where he led readers to decipher the world today using the maps, Staples applies the same approach to history, playing with some key dates to shed light on the surprising links between epochal events of the past and our present. The adventure back in time ends up becoming a kind of magic mirror. So buy new contours and meanings, and the right depth, the things he views to be the best man in the front row: people and places, international summits and clashes between leaders who attempt to impress on the story their sign | What binds the invention of modern printing (Gutenberg) in 1450, the reformation of Luther and the first experiment in globalization who were the great naval explorations? You can think of Facebook or Instagram at other revolutions of communication? That distance there is between the ages of chaos that we call the Renaissance, its Savonarola, and the populism of today? And why the rediscovery of the nation State seems a step backwards, while with the peace of Westphalia was a haven of stability? The birth of the East India Company in 1600, a private company in which England will assign the bulk of his empire, in these pages become the beginning of a history of capitalism that winds up to the Lehman collapse and the great crisis of 2008 from which we have not yet walked out. The opium war (1840) explains the spirit of revenge that drives China today. The 1869 saw the birth of the Suez Canal, which inspires around the world in eighty days by Jules Verne: not just an adventure novel, but the advent of globalism as ideology. Immigration, we start from the 1870: the great hunger of the Irish and what, according to Marx, should teach us. The 1948 marks the end of the British Empire and its claim to engulf the Ottoman Empire: a story of which seventy years after the Israeli-Palestinian question still bears the scars. Exploring the years 1963-67, long fearful and fascinating legacy of 1968 resurfaces American, the beginning of that "values" civil war still going on. Nixon's meeting with Mao Zedong in 1972 triggers a chain reaction which drains into protectionism by Donald Trump. And the year 1979 concentrates three formidable events: the revolution of the ayatollahs in Iran, Saudi Arabia, the reactionary turn of the Soviet invasion in Afghanistan, a triangle where you planted the seed of modern Islamists

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Quando inizia la nostra storia"

Dello stesso autore: Rampini Federico

-15%

La notte della sinistra. Da dove ripartire libro di Rampini Federico
La notte della sinistra. Da dove ripartire
libro di Rampini Federico 
edizioni Mondadori collana Strade blu;
consegna in 24 ore
€ 16,00
€ 13,60

-15%

Banche: possiamo ancora fidarci? libro di Rampini Federico
Banche: possiamo ancora fidarci?
libro di Rampini Federico 
edizioni Mondadori collana Strade blu. Non Fiction;
normalemente disponibile 3/5 gg
€ 15,00
€ 12,75

-25%

L'Impero di Cindia. Cina, India e dintorni: la superpotenza asiatica da tre miliardi e mezzo di persone libro di Rampini Federico
L'Impero di Cindia. Cina, India e dintorni: la superpotenza asiatica da tre miliardi e mezzo di persone
libro di Rampini Federico 
edizioni Mondadori collana Oscar bestsellers;
normalemente disponibile 3/5 gg
€ 12,50
€ 9,38

-25%

Le linee rosse. Uomini, confini, imperi: le carte geografiche che raccontano il mondo in cui viviamo libro di Rampini Federico
Le linee rosse. Uomini, confini, imperi: le carte geografiche che raccontano il mondo in cui viviamo
libro di Rampini Federico 
edizioni Mondadori collana Oscar bestsellers;
normalemente disponibile 3/5 gg
€ 12,50
€ 9,38

-25%

Il tradimento. Globalizzazione e immigrazione, le menzogne delle élite libro di Rampini Federico
Il tradimento. Globalizzazione e immigrazione, le menzogne delle élite
libro di Rampini Federico 
edizioni Mondadori collana Piccola biblioteca oscar;
normalemente disponibile 3/5 gg
€ 13,00
€ 9,75

-15%

Le linee rosse. Uomini, confini, imperi: le carte geografiche che raccontano il mondo in cui viviamo libro di Rampini Federico
Le linee rosse. Uomini, confini, imperi: le carte geografiche che raccontano il mondo in cui viviamo
libro di Rampini Federico 
edizioni Mondadori collana Strade blu. Non Fiction;
normalemente disponibile 3/5 gg
€ 19,50
€ 16,58
Potrebbero interessarti anche questi prodotti

-15%

Le nuove vie della seta. Presente e futuro del mondo libro di Frankopan Peter
Le nuove vie della seta. Presente e futuro del mondo
libro di Frankopan Peter 
edizioni Mondadori collana Orizzonti;
consegna in 24 ore
€ 19,00
€ 16,15
Religione, cerimoniale e società nelle terre milanesi dell'età moderna. Atti dei convegni di Milano 2013-2015 libro di Zardin D. (cur.) Pagani F. (cur.) Pisoni C. A. (cur.)
Religione, cerimoniale e società nelle terre milanesi dell'età moderna. Atti dei convegni di Milano 2013-2015
libro di Zardin D. (cur.)  Pagani F. (cur.)  Pisoni C. A. (cur.) 
edizioni Magazzeno Storico Verbanese
consegna in 24 ore
€ 20,00
Le vie della seta. Una nuova storia del mondo libro di Frankopan Peter
Le vie della seta. Una nuova storia del mondo
libro di Frankopan Peter 
edizioni Mondadori collana Le scie. Nuova serie;
consegna in 24 ore
€ 35,00

-10%

L'isola del Sacro Graal. Viaggio nella Sicilia templare libro di Spoto Salvatore
L'isola del Sacro Graal. Viaggio nella Sicilia templare
libro di Spoto Salvatore 
edizioni Tipheret collana Templaria;
consegna in 24 ore
€ 10,00
€ 9,00

-10%

Le borgate del fascismo. Storia urbana, politica e sociale della periferia romana libro di Villani Luciano
Le borgate del fascismo. Storia urbana, politica e sociale della periferia romana
libro di Villani Luciano 
edizioni Ledizioni collana Univ. Torino-Dipartimento studi storici;
consegna in 24 ore
€ 28,00
€ 25,20

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Quando inizia la nostra storia"