ricerca
avanzata

Trust e non profit

di Sergio Ricci edito da Maggioli Editore, 2013

Trust e non profit: L'istituto del trust è utilizzato per molteplici finalità, note per le vaste problematiche di diritto commerciale e tributario afferenti le varie sfere di natura patrimoniale privata ed aziendale. Scopo del volume è proporre il trust come fattispecie utilizzabile nel settore non profit per scopi di pubblica utilità e di finalità sociale diretta, oppure per recare protezione a soggetti in gravi condizioni di svantaggio fisico, psichico e sociale, quale valida alternativa - pratica e flessibile - ad altri strumenti giuridici più abituali. In sintesi, l'istituto viene esaminato sostanzialmente in due modi: come strumento giuridico di natura sociale e caritatevole (per questo motivo, è dato anche largo spazio all'esame del trust Onlus e delle specificità che lo caratterizzano, quando assume questo particolare "abito fiscale", tipico del settore non profit italiano) e, in un secondo caso, come mezzo per garantire assistenza, programmazione e tutela futura a soggetti svantaggiati o comunque bisognosi di assistenza ed ausilio: trust con beneficiari individuati, in cui tali soggetti presentino problematiche di natura sociale ed in cui sia comunque possibile prevedere l'intervento di un ente non profit nel meccanismo del trust stesso. L'esposizione, pur presentando ampiamente l'inquadramento teorico, ha un taglio eminentemente pratico, di natura divulgativa e di facile lettura. Per ciascuno degli aspetti trattati viene inquadrata la problematica civilistica e tributaria.
The institution of the trust is used for a variety of purposes, notes for extensive commercial and tax law issues concerning various spheres of private asset and business nature. Purpose of the book is to propose the trust as a case that can be used in the nonprofit sector for purposes of public utility and social security purposes, or to bear direct to individuals with serious physical, psychological and social disadvantage, as a viable alternative-practical and flexible-to other legal instruments more regulars. In summary, the Institute examines basically in two ways: as a social and charitable legal instrument (for this reason, it is also given ample space to the Non-profit trust and specificities that characterize it, when he takes on this particular "tax", typical of Italian non profit sector) and, in a second case, as a means to ensure future protection, programming and assistance to disadvantaged or otherwise in need of assistance and aid : trust to beneficiaries identified, where these persons have social problems and where it is still possible to foresee the involvement of a nonprofit entity in the mechanism of the trust itself. The exposure, while presenting the theoretical framework, has a popular nature and eminently practical, easy to read. For each of the issues addressed is framed the issue for civil and tax authorities.

Informazioni bibliografiche del Libro

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Trust e non profit"

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Trust e non profit"