ricerca
avanzata

Un green new deal globale. Il crollo della civiltà dei combustibili fossili entro il 2028 e l'audace piano economico per salvare la Terra

di Jeremy Rifkin edito da Mondadori, 2019

  • Prezzo di Copertina: € 22,00
  • € 18,70
  • Risparmi il 15% (€ 3,30)

Informazioni bibliografiche del Libro

  • Titolo del Libro: Un green new deal globale. Il crollo della civiltà dei combustibili fossili entro il 2028 e l'audace piano economico per salvare la Terra
  • AutoreJeremy Rifkin
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Orizzonti
  • Data di Pubblicazione: 2019
  • Genere: economia
  • ArgomentiEnergia alternativa Economia ambientale
  • Pagine: 300
  • Traduttore: Parizzi M.
  • ISBN-10: 8804717408
  • ISBN-13:  9788804717409

 

Un green new deal globale. Il crollo della civiltà dei combustibili fossili entro il 2028 e l'audace piano economico per salvare la Terra: Una nuova visione sul futuro dell'umanità sta rapidamente guadagnando slancio. Di fronte a un'emergenza climatica planetaria, una giovane generazione sta promuovendo un dibattito sull'ipotesi di un green new deal e dettando il programma di un audace movimento politico capace di rivoluzionare la società. Sono i millennial a farsi carico del problema del cambiamento climatico. Se il green new deal è diventato un tema fondamentale nella sfera politica, nel mondo delle imprese sta emergendo un movimento parallelo che nei prossimi anni scuoterà le fondamenta dell'economia globale. Settori chiave dell'economia si stanno prontamente sganciando dai combustibili fossili a favore dell'energia solare ed eolica, più a buon mercato e accompagnate da nuove opportunità di business e occupazione. Nuovi studi stanno suonando l'allarme: migliaia di miliardi di dollari in combustibili fossili per i quali non esiste più un mercato potrebbero creare una bolla suscettibile di scoppiare entro il 2028, provocando il crollo della civiltà dei combustibili fossili. Il mercato sta parlando e i governi, se vogliono sopravvivere e prosperare, dovranno adattarsi. In questo libro Jeremy Rifkin, teorico dell'economia, espone il pensiero politico e il piano economico per il green new deal di cui abbiamo bisogno in questo momento critico. La convergenza fra la bolla dei combustibili fossili fuori mercato e una visione politica verde apre la possibilità di un passaggio a un'era ecologica post carbonio, in tempo per prevenire l'aumento della temperatura che ci farebbe superare il limite oltre il quale tornare
A new vision for the future of humanity is rapidly gaining momentum. Faced with a planetary climate emergency, a young generation is promoting a debate on the possibility of a green new deal and dictating the program of a bold political movement capable of revolutionizing society. Millennials are taking responsibility for the problem of climate change. While the green new deal has become a key issue in the political sphere, a parallel movement is emerging in the business world that will shake the foundations of the global economy in the coming years. Key sectors of the economy are promptly disengaging from fossil fuels in favor of solar and wind energy, which are cheaper and accompanied by new business and employment opportunities. New studies are sounding the alarm: trillions of dollars in fossil fuels for which there is no longer a market could create a bubble likely to burst by 2028, causing the collapse of the fossil fuel civilization. The market is talking and governments, if they want to survive and prosper, will have to adapt. In this book, Jeremy Rifkin, the economic theorist, lays out the political thinking and economic plan for the green new deal that we need at this critical time. The convergence between the out-of-market fossil fuel bubble and a green political vision opens up the possibility of a transition to a post-carbon ecological era, in time to prevent the rise in temperature that would push us beyond the limit beyond which we can Return

Promozione Il libro "Un green new deal globale. Il crollo della civiltà dei combustibili fossili entro il 2028 e l'audace piano economico per salvare la Terra" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Migliaia di LIBRI in Sconto -15%

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Un green new deal globale. Il crollo della civiltà dei combustibili fossili entro il 2028 e l'audace piano economico per salvare la Terra"

Dello stesso autore: Rifkin Jeremy

-15%

La terza rivoluzione industriale. Come il «potere laterale» sta trasformando l'energia, l'economia e il mondo libro di Rifkin Jeremy
La terza rivoluzione industriale. Come il «potere laterale» sta trasformando l'energia, l'economia e il mondo
libro di Rifkin Jeremy 
edizioni Mondadori collana Nuovi oscar saggi;
€ 14,00
€ 11,90

-25%

Economia all'idrogeno. La creazione del Worldwide Energy Web e la redistribuzione del potere sulla terra libro di Rifkin Jeremy
Economia all'idrogeno. La creazione del Worldwide Energy Web e la redistribuzione del potere sulla terra
libro di Rifkin Jeremy 
edizioni Mondadori collana Oscar bestsellers;
€ 10,00
La fine del lavoro libro di Rifkin Jeremy
La fine del lavoro
libro di Rifkin Jeremy 
edizioni Mondadori collana Oscar bestsellers;
€ 10,50
Ecocidio. Ascesa e caduta della cultura della carne libro di Rifkin Jeremy
Ecocidio. Ascesa e caduta della cultura della carne
libro di Rifkin Jeremy 
edizioni Mondadori collana Oscar bestsellers;
€ 10,00
L'era dell'accesso. La rivoluzione della new economy libro di Rifkin Jeremy
L'era dell'accesso. La rivoluzione della new economy
libro di Rifkin Jeremy 
edizioni Mondadori collana Oscar bestsellers;
€ 10,00
Potrebbero interessarti anche questi prodotti

-15%

Militari all'uranio. Per la prima volta i retroscena svelati da testimonianze, documentazioni e foto libro di Tagliazucchi Mary Leggiero Domenico
Militari all'uranio. Per la prima volta i retroscena svelati da testimonianze, documentazioni e foto
libro di Tagliazucchi Mary  Leggiero Domenico 
edizioni David and Matthaus
disponibilità immediata
€ 14,90
€ 12,67

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Un green new deal globale. Il crollo della civiltà dei combustibili fossili entro il 2028 e l'audace piano economico per salvare la Terra"