ricerca
avanzata

I fogli del Capitano Michel

di Claudio Rigon edito da Einaudi, 2009

Informazioni bibliografiche del Libro

 

I fogli del Capitano Michel: Alcuni anni fa, mentre stava lavorando al progetto di un libro fotografico, Claudio Rigon ritrova in un museo della sua città alcune piccole fotografie di soldati insieme a carte, lettere, quaderni, documenti: tutto è intestato a un certo capitano Michel. Vi sono anche delle buste contenenti molti fogli ripiegati. Dicono di pattuglie in perlustrazione nella notte davano alle trincee austriache, dell'arrivo del rancio, di un bombardamento, di morti. Dicono che si è davanti al Monte Ortigara. Sono fonogrammi, i messaggi con cui alcuni reparti di un battaglione alpino si erano comunicati disposizioni e informazioni. Vanno dal 24 giugno al 24 luglio del 1916. Il capitano Michel, appena promosso, era giunto allora a prendere il comando di un battaglione decimato, rimasto senza ufficiali. Nella vita civile era insegnante di storia e filosofia. Dopo aver letto tutti quei fogli Claudio Rigon li ha incrociati, messi in ordine, ha inquadrato ogni dettaglio nel contesto. E soprattutto li ha fatti parlare, sfiorandoli con una voce calibrata, esatta, mai invadente e mai retorica, che da forza e collante al racconto.
A few years ago, while working on the project of a photographic book, Claudio Rigon finds himself in a hometown Museum a few small photographs of soldiers along with cards, letters, journals, documents: everything is headed to a certain Captain Michel. There are also some envelopes containing many folded sheets. They say patrols on patrol on the night gave the Austrian trenches, the arrival of rancio, a bombardment of deaths. They say he is in front of the Monte Ortigara. Are phonograms, messages with which some departments of an Alpine Battalion had communicated provisions and information. Range from 24 June to 24 July 1916. Captain Michel, just promoted, had come to take command of a battalion decimated, was blown away. In civilian life he was teacher of history and philosophy. After reading all those leaves Claudio Rigon crossed them, put in order, she framed every detail in context. And above all made them talk, stroking them with a calibrated, accurate, never intrusive and rhetoric, which by force and adhesive.

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "I fogli del Capitano Michel"

Dello stesso autore: Rigon Claudio

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "I fogli del Capitano Michel"