ricerca
avanzata

Giustizia e povertà. Universalismo dei diritti, formazione delle capacità

di Rinaldi W. (cur.) edito da Il Mulino, 2008

Informazioni bibliografiche del Libro

 

Giustizia e povertà. Universalismo dei diritti, formazione delle capacità: È ormai evidente che le tematiche connesse alle politiche per la povertà debbono essere affrontate con il supporto di studi di carattere interdisciplinare, che aiutino ad indagarne la multidimensionalità e lo stretto legame con l'esclusione sociale. Avvalendosi di questa chiave di lettura, ma evidenziandone anche i limiti e le antinomie, in queste pagine viene presentata un'ampia riflessione sulle nuove povertà nelle società postindustriali, in particolare in quella italiana. Sono infatti affrontati i principali aspetti su cui politici e studiosi si stanno impegnando attraverso analisi, interpretazioni e azioni di contrasto alla povertà. Rispetto alle analisi, interpretazioni e politiche sin qui attuate, il contributo del volume consiste nell'affermare la necessità, per promuovere politiche attive di inclusione, dello sviluppo di tutte le capacità delle persone. Alle quali occorre dare nuova centralità, nella convinzione che il vivere comune richieda la piena realizzazione di sé in rapporto agli altri e la partecipazione attiva e consapevole, come antidoti alle incertezze causate dalle molte solitudini che caratterizzano la società attuale.
It has become apparent that the issues related to poverty must be addressed with the support of interdisciplinary studies, which help us to investigate the multidimensionality and the close link with social exclusion. Using this interpretation, but also pointing out the limitations and contradictions, in these pages is presented a broad reflection on new forms of poverty in industrial societies, particularly in Italian. Are in fact addressed the main issues on which politicians and scholars are working through analysis, interpretations and enforcement actions against poverty. With respect to analysis, interpretations and policies so far implemented, the contribution of the volume is to affirm the need to promote active inclusion policies, development of all people. To which you should give new centrality in the belief that the communal living requires the full realization of itself in relation to others and the active and conscious participation, as antidotes to uncertainties caused by the many solitudes that characterize today's society.

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Giustizia e povertà. Universalismo dei diritti, formazione delle capacità"

Potrebbero interessarti anche questi prodotti

-15%

L'origine degli altri libro di Morrison Toni
L'origine degli altri
libro di Morrison Toni 
edizioni Sperling & Kupfer collana Pickwick;
consegna in 24 ore
€ 9,90
€ 8,42

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Giustizia e povertà. Universalismo dei diritti, formazione delle capacità"