ricerca
avanzata

La colonia eritrea. La prima amministrazione coloniale italiana (1880-1912)

di Isabella Rosoni edito da eum, 2006

Informazioni bibliografiche del Libro

 

La colonia eritrea. La prima amministrazione coloniale italiana (1880-1912): Sempre, quando si prende in esame l'assetto istituzionale di una colonia vi si legge in controluce l'immagine della madrepatria. Anche nella Colonia Eritrea, si riflesse, rimpicciolita ma fedele nel rispecchiamento dei vizi e delle virtù, l'Italia di fine secolo. Tuttavia, sarebbe un errore pensare che le istituzioni coloniali siano state delle semplici copie di quelle della madrepatria: furono piuttosto il risultato di un metissage fra il modello italiano, lontano ma comunque rodato da una esperienza almeno decennale, e la realtà locale, spesso mal compresa e usata strumentalmente. L'amministrazione coloniale italiana fu condizionata, oltre che dall'esempio delle esperienze altrui, dalla scarsa esperienza maturata, dalle limitate risorse locali e metropolitane, dalla esigenza di governare unendo il massimo di efficienza al minimo di spesa: la ricerca delle forme di organizzazione amministrativa fu lenta e laboriosa, e seguì le tappe delle conquiste coloniali. Il presente volume rintraccia questa parabola, mettendo in evidenza i limiti e le incertezze dell'amministrazione e al contempo le qualità degli uomini ai quali venne affidato il compito di organizzare un sistema di governo coloniale.
Always, when one examines the institutional structure of a colony it reads against the image of the motherland. Also in the colony of Eritrea, he reflected, shrunken but faithful in reflection of vices and virtues, Italy at the end of the century. However, it would be a mistake to think that colonial institutions were of simple copies of those mainland officials were rather the result of an Italian model, but between metissage distant run from an experience at least 10 years, and the local reality, misunderstood and often used instrumentally. The Italian colonial administration was conditioning, as well as by the example of others ' experience, poor experience local and metropolitan, from limited resources, the need to govern by joining the maximum efficiency at minimum expense: the search for forms of administrative organization was slow and laborious, and followed the steps of the colonial conquests. The present volume tracking this parable, highlighting the limitations and uncertainties of the Administration and at the same time the quality of men to whom was entrusted the task of organizing a system of colonial Government.

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "La colonia eritrea. La prima amministrazione coloniale italiana (1880-1912)"

Dello stesso autore: Rosoni Isabella

-15%

3 aprile 1900. L'Aventino di Zanardelli libro di Rosoni Isabella
3 aprile 1900. L'Aventino di Zanardelli
libro di Rosoni Isabella 
edizioni Il Mulino collana Le grandi date della storia costituzional;
normalemente disponibile 3/5 gg
€ 18,00
€ 15,30
Potrebbero interessarti anche questi prodotti

-15%

I dannati della terra libro di Fanon Frantz Ellena L. (cur.)
I dannati della terra
libro di Fanon Frantz  Ellena L. (cur.) 
edizioni Einaudi collana Piccola biblioteca Einaudi. Nuova serie;
consegna in 24 ore
€ 24,00
€ 20,40

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "La colonia eritrea. La prima amministrazione coloniale italiana (1880-1912)"