ricerca
avanzata

Pietre grigio[di]Genova

di Rossi Matteo Aldo Maria edito da ERGA, 2017

Informazioni bibliografiche del Libro

 

Pietre grigio[di]Genova: Che la poesia, oltre che un momento lirico, sia un atto fisico, emerge in modo esemplare dal lavoro di Rossi. Fisica e tangibile, infatti, Genova è insieme materia prima, sfondo e vocabolario vivo dei suoi versi. Fisica, dunque, è la visione stessa di Rossi la cui poesia, prima ancora che genere letterario, è rappresentazione dell'umano attraverso il quotidiano; è fatica e intima distillazione dello sporco raccolto per strada; l'esito di una infinita serie di passi; con la cadenza del verso e le pietre (calpestate, ammirate, rubate) si facciano pagina e inchiostro. Pietre, dunque, come pretesto e scenario per perdersi e scoprirsi diversi alla fine di ogni passeggiata.

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Pietre grigio[di]Genova"

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Pietre grigio[di]Genova"