ricerca
avanzata

La controvita

di Philip Roth edito da Einaudi, 2015

Informazioni bibliografiche del Libro

 

La controvita: Quale che sia il loro scenario, tutti i personaggi della "Controvita" si confrontano con l'incessante tentazione di un'esistenza alternativa che possa ribaltare il loro destino. A illuminare queste vite in transizione e a guidarci fra i suggestivi panorami del libro, familiari o alieni che siano, c'è la mente dello scrittore Nathan Zuckerman. Sua è l'intelligenza scettica e avvolgente che calcola il prezzo da pagare nella lotta per cambiare le sorti personali e dare un nuovo volto alla storia, che si attui in uno studio dentistico di un quartiere residenziale del New Jersey o in un villaggio inglese improntato alla tradizione nel Gloucestershire o in una chiesa del West End londinese o ancora in un minuscolo insediamento israeliano nel deserto della West Bank occupata. "Il problema non consiste nell'"o/o", nella scelta consapevole tra possibilità ugualmente difficili e incresciose: non è un "o/o", ma un "e/e/e/e/e" e ancora "e". La vita è composta di "e": l'accidentale e l'immutabile, l'elusivo e l'afferrabile, il bizzarro e il prevedibile, l'attuale e il potenziale, tutte realtà che si moltiplicano, si aggrovigliano, si sovrappongono, entrano in collisione, si combinano tra loro, più il moltiplicarsi delle illusioni! Questo moltiplicato per questo, moltiplicato per questo, moltiplicato per questo. Possibile che un essere umano dotato di intelligenza non sia molto di più che un produttore di incomprensioni su larga scala?"
Whatever their scenario, all of the characters "Controvita" are confronted with the incessant temptations of an alternate existence that can reverse their fate. To illuminate these lives in transition and in guiding us as striking views of the book, or aliens who are family, there is the mind of the writer Nathan Zuckerman. His intelligence is skeptical that calculates the price to pay in the fight to change personal fortunes and give a new face to the history, implementation in a dental office in a residential neighborhood in New Jersey or in an English village marked by tradition in Gloucestershire or Church of London's West End, or even in a tiny Israeli settlement in the occupied West Bank desert. "The problem is not" either/or "choice between equally difficult and distressing possibility: it is not a" either/or ", but an" e/e/e/e/e "and" e ". Life is composed of "e": the accidental and the unchanging, the elusive and the tangible, the bizarre and the predictable, current and potential, all the realities that multiply, tangled, overlap, collide, combine them, plus the proliferation of illusions! This multiplied this times this, multiplied by this. Can a human being endowed with intelligence is not much more than a manufacturer of large-scale misunderstanding? "

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "La controvita"

Sono disponibili anche queste edizioni di

La controvita libro di Roth Philip
La controvita
Roth Philip
edizioni Einaudi
Supercoralli
, 2010
€ 21,00
La controvita libro di Roth Philip
La controvita
Roth Philip
edizioni Einaudi
Super ET
, 2012
disponibile 3/5 gg
€ 13,50
Dello stesso autore: Roth Philip
Lasciar andare libro di Roth Philip
Lasciar andare
libro di Roth Philip 
edizioni Einaudi collana Super ET;
disponibile 3/5 gg
€ 16,00
Le nemesi: Everyman-Indignazione-L'umiliazione-Nemesi libro di Roth Philip
Le nemesi: Everyman-Indignazione-L'umiliazione-Nemesi
libro di Roth Philip 
edizioni Einaudi collana Super ET;
disponibile 3/5 gg
€ 19,00
Il grande romanzo americano libro di Roth Philip
Il grande romanzo americano
libro di Roth Philip 
edizioni Einaudi collana Super ET;
disponibile 3/5 gg
€ 14,00
Lo scrittore fantasma libro di Roth Philip
Lo scrittore fantasma
libro di Roth Philip 
edizioni Einaudi collana Super ET;
disponibile 3/5 gg
€ 11,00
Il teatro di Sabbath libro di Roth Philip
Il teatro di Sabbath
libro di Roth Philip 
edizioni Einaudi collana Super ET;
disponibile 3/5 gg
€ 14,00
Potrebbero interessarti anche questi prodotti

-10%

La stanza sull'acqua libro di Pazzi Roberto
La stanza sull'acqua
libro di Pazzi Roberto 
edizioni Lampi di Stampa
consegna in 24 ore
€ 16,00
€ 14,40

-15%

Tropico dei perdenti libro di Parodi Roberto
Tropico dei perdenti
libro di Parodi Roberto 
edizioni TEA collana Narrativa Tea;
consegna in 24 ore
€ 15,00
€ 12,75
Sara. Tutti i baci che avrò. La Compagnia del Cigno libro
Sara. Tutti i baci che avrò. La Compagnia del Cigno
libro di 
edizioni Rai Libri collana Fuori collana;
consegna in 24 ore
€ 8,00

-15%

Il figlio di Persefone libro di Cotrona Maurizio
Il figlio di Persefone
libro di Cotrona Maurizio 
edizioni Elliot collana Scatti;
consegna in 24 ore
€ 14,50
€ 12,33

-15%

L'ultima riga delle favole libro di Gramellini Massimo
L'ultima riga delle favole
libro di Gramellini Massimo 
edizioni TEA collana Super TEA;
consegna in 24 ore
€ 5,00
€ 4,25

-15%

Qualcosa libro di Gamberale Chiara
Qualcosa
libro di Gamberale Chiara 
edizioni Longanesi collana La Gaja scienza;
consegna in 24 ore
€ 16,90
€ 14,37

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "La controvita"

 
Le Recensioni degli Utenti Unilibro
"La controvita"
un giardino di sentieri che si biforcano
topolinoamaranto, 2012-03-01
4

Un iper-romanzo secondo la definizione di Italo Calvino nelle "Lezioni Americane": una "macchina per moltiplicare le narrazioni". Ma non c’è furbizia o voglia di allungare il brodo: semplicemente una tecnica manipolabile con efficienza ed efficacia soltanto da grandissimi scrittori. Nelle cinque parti in cui si compone il romanzo, i personaggi Nathan Zuckerman e suo fratello Henry percorrono "il giardino dei sentieri che si biforcano", passano attraverso delle "sliding doors" e si propongono così in differenti e svariate vite. Un grandioso esercizio di stile, ma tutt’altro che accademicamente fine a sè stesso bensì denso di contenuti: Philip Roth ci delizia con le sue riflessioni ironiche e profonde su ebraismo, antisemitismo, laicità, fanatismo, vita, malattia, morte, famiglia, sessualità, infedeltà. E sarebbe dell’ottimo materiale per una corrosiva sceneggiatura di un film diretto dai fratelli Cohen (anche Woody Allen, ma fra lui e Roth è noto che i rapporti non siano proprio idilliaci).