ricerca
avanzata

Free graphics. La grafica fuori delle regole nell'era digitale

di Dario Russo edito da Lupetti, 2006

  • Prezzo di Copertina: € 15,00
  • € 12,75
  • Risparmi il 15% (€ 2,25)

Informazioni bibliografiche del Libro

 

Chiaro, sintetico, didattico e scorrevole libro che racconta, senza rivolgersi solo agli "addetti ai lavori", il post-modern (la grafica degli anni ’90, fino ad ora) come reazione alla Scuola Svizzera (grafica razionalista e minimale diffusasi e radicatasi in Europa, a partire degli esperimenti costruttivisti e astrattisti delle Avanguardie storiche), all’ esordio della grafica digitale con l’avvento del primo Mac (’84). Dopo una premessa storica, esaustiva benchè breve, l’autore passa in rassegna alcuni dei protagonisti del periodo post-moderno (o New Wave) della grafica contemporanea: Neville Brody, David Carson, Stefan Segmeister, John Maeda, e altri ancora, con biografie critiche. Nei vari capitoli, ognuno dedicato ad un graphic designer, si trovano citazioni, cronologia essenziale, piccoli accenni ai suoi lavori più noti (le immagini sono a colori), oltre che ovviamente, al suo pensiero. Insieme alle singole personalità, si prendono in esame anche il caso Emigre, la rivista rivoluzionaria che ha dato grande diffusione alla nuova tipografia digitale, e la Scuola Iraniana, come gruppo rappresentativo della cultura "glocal"moderna, fusione di globale e locale. Nella seconda metà del libro, si trovano singole schede di analisi di produzioni celebri, opere significative prese ad esempio, come antologia del periodo e terreno di confronto dei vari autori.

Recensione Unilibro a cura di chiara athor

Promozione Il libro "Free graphics. La grafica fuori delle regole nell'era digitale" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Migliaia di LIBRI in Sconto -15%

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Free graphics. La grafica fuori delle regole nell'era digitale"

Dello stesso autore: Russo Dario

-15%

Il lato oscuro del design libro di Russo Dario
Il lato oscuro del design
libro di Russo Dario 
edizioni Lupetti collana Design;
€ 15,00
€ 12,75
Design & Territorio. Università e aziende tra ricerca e innovazione libro di Russo Dario
Design & Territorio. Università e aziende tra ricerca e innovazione
libro di Russo Dario 
edizioni 40due Edizioni
€ 20,00
Come un aquilone. Intervista a Tito D'Emilio libro di Russo Dario
Come un aquilone. Intervista a Tito D'Emilio
libro di Russo Dario 
edizioni LetteraVentidue
€ 10,00

-15%

Il design dei nostri tempi. Dal postmoderno alla molteplicità dei linguaggi libro di Russo Dario
Il design dei nostri tempi. Dal postmoderno alla molteplicità dei linguaggi
libro di Russo Dario 
edizioni Lupetti collana Design;
€ 16,00
€ 13,60
Suite d'autore. Viaggio nella storia del design. Ediz. illustrata libro di Russo Dario
Suite d'autore. Viaggio nella storia del design. Ediz. illustrata
libro di Russo Dario 
edizioni Biblioteca del Cenide collana Design park;
€ 20,00
Notte barbarica libro di Russo Dario
Notte barbarica
libro di Russo Dario 
edizioni Ritualia
€ 7,00
Potrebbero interessarti anche questi prodotti
Blank book libro di Guixé Martí
Blank book
libro di Guixé Martí 
edizioni Corraini collana Design & designers;
disponibilità immediata
€ 16,00

-15%

Critica portatile al visual design. Da Gutenberg ai social network. Ediz. illustrata libro di Falcinelli Riccardo
Critica portatile al visual design. Da Gutenberg ai social network. Ediz. illustrata
libro di Falcinelli Riccardo 
edizioni Einaudi collana Einaudi. Stile libero extra;
disponibilità immediata
€ 17,00
€ 14,45

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Free graphics. La grafica fuori delle regole nell'era digitale"

 
Le Recensioni degli Utenti Unilibro
"Free graphics. La grafica fuori delle regole nell'era digitale"
Free graphics.
chiara athor, 2010-10-23
4

Chiaro, sintetico, didattico e scorrevole libro che racconta, senza rivolgersi solo agli "addetti ai lavori", il post-modern (la grafica degli anni ’90, fino ad ora) come reazione alla Scuola Svizzera (grafica razionalista e minimale diffusasi e radicatasi in Europa, a partire degli esperimenti costruttivisti e astrattisti delle Avanguardie storiche), all’ esordio della grafica digitale con l’avvento del primo Mac (’84). Dopo una premessa storica, esaustiva benchè breve, l’autore passa in rassegna alcuni dei protagonisti del periodo post-moderno (o New Wave) della grafica contemporanea: Neville Brody, David Carson, Stefan Segmeister, John Maeda, e altri ancora, con biografie critiche. Nei vari capitoli, ognuno dedicato ad un graphic designer, si trovano citazioni, cronologia essenziale, piccoli accenni ai suoi lavori più noti (le immagini sono a colori), oltre che ovviamente, al suo pensiero. Insieme alle singole personalità, si prendono in esame anche il caso Emigre, la rivista rivoluzionaria che ha dato grande diffusione alla nuova tipografia digitale, e la Scuola Iraniana, come gruppo rappresentativo della cultura "glocal"moderna, fusione di globale e locale. Nella seconda metà del libro, si trovano singole schede di analisi di produzioni celebri, opere significative prese ad esempio, come antologia del periodo e terreno di confronto dei vari autori.