ricerca
avanzata

Rousseau e le pedagogie dell'assenza

di Filippo Sani edito da La Scuola, 2018

Informazioni bibliografiche del Libro

 

Rousseau e le pedagogie dell'assenza: I concetti di "assenza" e "supplemento" - oggetto di importanti riflessioni in 'De la grammatologie' (1967) di Jacques Derrida - appartengono al vocabolario intellettuale di Rousseau e questo volume vuole rileggerne la funzione, alla luce della storiografia degli ultimi cinquant'anni, che talvolta ha ripreso e discusso le intuizioni di Derrida. La ricerca, che attraversa gli specialismi (filosofici, politologici, pedagogici, letterari, musicologici), si sviluppa attraverso l'analisi di diversi nodi tematici. Tra questi, la rielaborazione rousseauiana della tradizione dei moralisti francesi, allo scopo di decifrare la "società dello spettacolo" del XVIII secolo e il connesso ruolo "spettacolare" del philosophe, nonché la relazione tra il pensiero di Rousseau e la storia del romanzo settecentesco, con il conseguente carattere "narrativo" della sua proposta filosofica e educativa, illustrata attraverso le "storie d'amore" della 'Nouvelle Héloise' e dell''Émile'.
The concepts of "absence" and "Supplement"-the subject of important reflections in ' De la grammatologie (1967) by Jacques Derrida-belong to the intellectual vocabulary of Rousseau and this book wants to rileggerne the function, in the light of the historiography of the last fifty years, which sometimes took over and discussed the insights of Derrida. The research, which crosses the specialisms (philosophical, political, literary, educational, musicology), develops through the analysis of different themes. These included the reworking of equality of the tradition of French moralists in order to decipher the "society of the spectacle" of the 18th century and the associated role "spectacular" philosophe, as well as the relationship between the thought of Rousseau and the history of eighteenth-century novel, with the accompanying character "philosophical" about his proposal and educational narrative, illustrated through the "Romance" of ' Nouvelle H??loise ' and ' Emile '.

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Rousseau e le pedagogie dell'assenza"

Dello stesso autore: Sani Filippo
Educazione e retorica nell'età delle «Querelles». Charles François Houbigant e il «De la manière d'etudier et d'enseigner» libro di Sani Filippo
Educazione e retorica nell'età delle «Querelles». Charles François Houbigant e il «De la manière d'etudier et d'enseigner»
libro di Sani Filippo 
edizioni Vita e Pensiero collana Università/Ricerche/Storia;
€ 23,00
Potrebbero interessarti anche questi prodotti
Lettere filosofiche (1780) libro di Gentile Galiani Anna Bianco E. (cur.)
Lettere filosofiche (1780)
libro di Gentile Galiani Anna  Bianco E. (cur.) 
edizioni Aracne collana Donne nella storia;
disponibilità immediata
€ 10,00

-5%

Filosofia dello spirito jenese libro di Hegel Friedrich Cantillo G. (cur.)
Filosofia dello spirito jenese
libro di Hegel Friedrich  Cantillo G. (cur.) 
edizioni Lampi di Stampa
disponibilità immediata
€ 17,00
€ 16,15
Il marxismo e le classi. Saggi sul materialismo storico libro di Malinconico Salvatore
Il marxismo e le classi. Saggi sul materialismo storico
libro di Malinconico Salvatore 
edizioni Melagrana collana Saggio;
disponibilità immediata
€ 15,00
L'autonomia come principio spirituale libro di Ferdori Donato
L'autonomia come principio spirituale
libro di Ferdori Donato 
edizioni Luciano collana Cristalli;
disponibilità immediata
€ 25,00
Un sentiero interrotto. Il «cogito» cartesiano e il suo impossibile esito realistico libro di Mendosa M. Antonietta
Un sentiero interrotto. Il «cogito» cartesiano e il suo impossibile esito realistico
libro di Mendosa M. Antonietta 
edizioni Aracne
disponibilità immediata
€ 8,00

-5%

Hegel libro di Girotti Armando
Hegel
libro di Girotti Armando 
edizioni Diogene Multimedia collana Briciole di filosofia;
disponibilità immediata
€ 7,50
€ 7,13

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Rousseau e le pedagogie dell'assenza"