ricerca
avanzata

Invasori, non vittime. La campagna italiana di Russia 1941-1943

di Thomas Schlemmer Osti Guerrazzi Amedeo edito da Laterza, 2019

  • Prezzo di Copertina: € 13,00
  • € 12,35
  • Risparmi il 5% (€ 0,65)

Informazioni bibliografiche del Libro

 

Invasori, non vittime. La campagna italiana di Russia 1941-1943: Era il 22 dicembre 1942 quando migliaia di soldati tedeschi e italiani si trovarono fianco a fianco nel tentativo di salvarsi da un violento attacco dell'Armata Rossa ad Arbusov. Vitto, munizioni, medicinali e carburante erano finiti e le truppe sovietiche, in vantaggio numerico, li avevano accerchiati e li bersagliavano senza sosta. Poi un giovane carabiniere balzò a cavallo, brandì un tricolore e si scagliò contro le mitragliatrici nemiche al grido di "Savoia". Il suo eroismo diede nuovo vigore ai compagni, che respinsero i sovietici all'arma bianca. Questa è solo una tra le tante storie della seconda guerra mondiale divenute leggenda, ma testimonia quanto a fondo la sfortunata campagna di Russia sia entrata nella memoria italiana, cristallizzandosi nel ricordo come una "tragica fatalità". Testimoni del tempo e pubblicisti non esitarono a romanzarne il racconto secondo un copione che invariabilmente assegnava ai soldati italiani il ruolo di vittime: dei comandi fascisti, di una guerra spietata contro l'Armata Rossa, della vastità del territorio, della durezza della natura e, non da ultimo, vittime dei tedeschi, che - dopo averli traditi - avrebbero abbandonato i coraggiosi alleati. Si omise di ricordare che gli italiani combattevano una guerra offensiva e non difensiva, che erano gli invasori, gli occupanti respinti dai partigiani.
It was 22 December 1942 when thousands of German and Italian soldiers stood side by side in an attempt to save themselves from a violent Red Army attack on Arbusov. Food, ammunition, medicines and fuel were finished and the Soviet troops, in numerical advantage, had encircled them and targeted them relentlessly. Then a young carabiniere jumped on horseback, brandished a tricolor, and hurled himself at the enemy machine guns to the cry of "Savoia". His heroism gave new vigour to his comrades, who rejected the Soviets to the white weapon. This is just one of many stories of the Second World War that have become legend, but it testifies to how deeply the unfortunate Russian campaign has entered Italian memory, crystallizing in memory as a "tragic fatality". Witnesses of the time and publicists did not hesitate to fictionalise the story according to a script that invariably assigned to Italian soldiers the role of victims: fascist commands, a merciless war against the Red Army, the vastness of the territory, the hardness of nature and, not least, victims of the Germans, who - after betraying them - would abandon the brave allies. He failed to mention that the Italians were fighting an offensive and non-defensive war, that they were the invaders, the occupiers rejected by the partisans.

Promozione Il libro "Invasori, non vittime. La campagna italiana di Russia 1941-1943" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Tantissimi libri in promozione sconto

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Invasori, non vittime. La campagna italiana di Russia 1941-1943"

Dello stesso autore: Schlemmer Thomas; Osti Guerrazzi Amedeo
Invasori, non vittime. La campagna italiana di Russia 1941-1943 libro di Schlemmer Thomas Osti Guerrazzi Amedeo
Invasori, non vittime. La campagna italiana di Russia 1941-1943
libro di Schlemmer Thomas  Osti Guerrazzi Amedeo 
edizioni Laterza collana Quadrante Laterza;
€ 22,00
Potrebbero interessarti anche questi prodotti

-5%

La missione segreta che ha cambiato la Seconda guerra mondiale. L'incredibile storia vera della spedizione artica che ha sfidato i nazisti libro di Geroux William
La missione segreta che ha cambiato la Seconda guerra mondiale. L'incredibile storia vera della spedizione artica che ha sfidato i nazisti
libro di Geroux William 
edizioni Newton Compton Editori collana I volti della storia;
disponibilità immediata
€ 12,90
€ 12,26

-5%

D-Day. La battaglia che salvò l'Europa libro di Beevor Antony Pagliano M. (cur.)
D-Day. La battaglia che salvò l'Europa
libro di Beevor Antony  Pagliano M. (cur.) 
edizioni BUR Biblioteca Univ. Rizzoli collana La storia, le storie;
disponibilità immediata
€ 18,00
€ 17,10
Brigata Sinigaglia libro di Gracci Angiolo
Brigata Sinigaglia
libro di Gracci Angiolo 
edizioni La Città del Sole
disponibilità immediata
€ 14,00
L'ultimo fronte d'Africa. Tunisia: novembre 1942-maggio 1943 libro di Colacicchi Paolo
L'ultimo fronte d'Africa. Tunisia: novembre 1942-maggio 1943
libro di Colacicchi Paolo 
edizioni Ugo Mursia Editore
disponibilità immediata
€ 17,00

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Invasori, non vittime. La campagna italiana di Russia 1941-1943"