ricerca
avanzata

La devianza giovanile. Cause sociali e politiche di prevenzione

di Sandro Segre edito da Franco Angeli, 1997

Informazioni bibliografiche del Libro

 

Riscoprire la devianza come elemento insito nelle turbolenze del sociale significa rivelarne la forte natura comunicativa, con carattere interazionale e situazionale. La devianza non è una qualità obiettivam data dell’atto, ma è un’attribuzione soggettiva (o politica): è sempre il prodotto di un processo interattivo. La generazione sociale di fenomeni, condotte e processi devianti è un processo situato e contestuale, problematico perchè multidimensionale: esso è costituito da una serie di contesti di stigmatizzazione (stigma contests) che implicano attori e azioni (performers) insieme a pubblici (audiences) primari e secondari. La sociologia della devianza si interessa al come e al perchè le norme vengono create, perchè alcune persone violano quelle norme, come le persone arrivano ad essere giudicate devianti, se e in che misura questi giudizi siano in grado di allontanare i violatori dallo stesso gruppo che produce i giudizi, quali conseguenze hanno queste reazioni sui violatori.

Recensione Unilibro a cura di Seby

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "La devianza giovanile. Cause sociali e politiche di prevenzione"

Dello stesso autore: Segre Sandro

-5%

Le teorie sociologiche contemporanee libro di Segre Sandro
Le teorie sociologiche contemporanee
libro di Segre Sandro 
edizioni Carocci collana Biblioteca di testi e studi. Sociologia;
€ 59,00
€ 56,05

-5%

Introduzione a Habermas libro di Segre Sandro
Introduzione a Habermas
libro di Segre Sandro 
edizioni Carocci collana Biblioteca di testi e studi;
€ 13,50
€ 12,83

-5%

Talcott Parsons. Un'introduzione libro di Segre Sandro
Talcott Parsons. Un'introduzione
libro di Segre Sandro 
edizioni Carocci collana Quality paperbacks;
€ 14,80
€ 14,06

-5%

Gruppi economici e mercati finanziari nella sociologia di Max Weber libro di Segre Sandro
Gruppi economici e mercati finanziari nella sociologia di Max Weber
libro di Segre Sandro 
edizioni Carocci collana Biblioteca di testi e studi;
€ 15,30
€ 14,54

-5%

Le politiche sociali in tema di stupefacenti. Un confronto tra Svezia, Stati Uniti e Italia libro di Segre Sandro
Le politiche sociali in tema di stupefacenti. Un confronto tra Svezia, Stati Uniti e Italia
libro di Segre Sandro 
edizioni Carocci collana Biblioteca di testi e studi;
€ 23,20
€ 22,04
Le teorie sociologiche contemporanee libro di Segre Sandro
Le teorie sociologiche contemporanee
libro di Segre Sandro 
edizioni Carocci collana Biblioteca di testi e studi;
in pubblicazione
€ 63,00

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "La devianza giovanile. Cause sociali e politiche di prevenzione"

 
Le Recensioni degli Utenti Unilibro
"La devianza giovanile. Cause sociali e politiche di prevenzione"
,
4

Riscoprire la devianza come elemento insito nelle turbolenze del sociale significa rivelarne la forte natura comunicativa, con carattere interazionale e situazionale. La devianza non è una qualità obiettivam data dell’atto, ma è un’attribuzione soggettiva (o politica): è sempre il prodotto di un processo interattivo. La generazione sociale di fenomeni, condotte e processi devianti è un processo situato e contestuale, problematico perchè multidimensionale: esso è costituito da una serie di contesti di stigmatizzazione (stigma contests) che implicano attori e azioni (performers) insieme a pubblici (audiences) primari e secondari. La sociologia della devianza si interessa al come e al perchè le norme vengono create, perchè alcune persone violano quelle norme, come le persone arrivano ad essere giudicate devianti, se e in che misura questi giudizi siano in grado di allontanare i violatori dallo stesso gruppo che produce i giudizi, quali conseguenze hanno queste reazioni sui violatori.