ricerca
avanzata

Non rifiutare nulla. Il sentiero buddhista al di là di speranza e paura

di Rigdzin Shikpo edito da Astrolabio Ubaldini, 2008

  • Prezzo di Copertina: € 15,00
  • € 12,75
  • Risparmi il 15% (€ 2,25)

Informazioni bibliografiche del Libro

 

Non rifiutare nulla. Il sentiero buddhista al di là di speranza e paura: "Se aveste chiesto a Trungpa Rinpoche qual è l'essenza dell'insegnamento del Buddha, avrebbe risposto: 'E semplicissimo. E l'insegnamento dell'apertura, della completa apertura'". Così Rigdzin Shikpo, discepolo di Chògyam Trungpa Rinpoche, introduce il suo approccio al Dharma, riprendendo l'esortazione di Trungpa ad 'accogliere sempre e non rifiutare mai'. L'apertura e il desiderio di scoprire la verità su se stessi e il mondo, anche se innati nell'uomo, vengono spesso sommersi dalle risposte consolidate e rassicuranti che offrono la società e la cultura. Essere totalmente aperti significa sperimentare ogni cosa in modo diretto, spogliandola dei rivestimenti e degli abbellimenti delle nostre proiezioni. Non è un percorso facile, e infatti l'autore lo chiama 'il sentiero dell'imbarazzo', perché è senza dubbio imbarazzante andare incontro alle situazioni più problematiche senza l'aiuto di tutti gli stratagemmi con cui siamo abituati a manipolare il nostro mondo. Eppure è il sentiero della saggezza, il sentiero del Buddha, l'unica via della sofferenza dell'essere: vedere la vera natura delle cose, velata dalle false proiezioni dalle distorsioni che intesse la mente.
"If you had asked Trungpa Rinpoche what is the essence of the Buddha's teaching, would answer: ' it's easy. And the teaching of opening of complete openness. " Rigdzin Shikpo so, disciple of Ch??gyam Trungpa Rinpoche, introduces his approach to Dharma, resuming the exhortation of Trungpa to accommodate always and not refuse ever '. Openness and the desire to discover the truth about themselves and the world, even though innate in humans, are often overwhelmed by the consolidated and reassuring answers that provide society and culture. Being totally open means to experience everything directly, stripping it of finishes and embellishments of our projections. It is not an easy path, and indeed the author calls him ' the trail of embarrassment, because it is definitely embarrassing to meet the more problematic situations without the help of all the stratagems with which we are used to manipulate our world. Yet it is the path of wisdom, the Buddha's path, the only path of suffering of being: see the real nature of things, veiled by false projections from distortions that interweaves the mind.

Promozione Il libro "Non rifiutare nulla. Il sentiero buddhista al di là di speranza e paura" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Migliaia di LIBRI in Sconto -15%

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Non rifiutare nulla. Il sentiero buddhista al di là di speranza e paura"

Potrebbero interessarti anche questi prodotti

-15%

A Dio per la parete Nord libro di Clerc Hervé
A Dio per la parete Nord
libro di Clerc Hervé 
edizioni Adelphi collana Piccola biblioteca Adelphi;
consegna in 24 ore
€ 15,00
€ 12,75

-15%

Manuale di un monaco buddhista per sconfiggere la paura degli altri. Tecniche per vivere meglio senza consumare la propria anima libro di Matsumoto Keisuke
Manuale di un monaco buddhista per sconfiggere la paura degli altri. Tecniche per vivere meglio senza consumare la propria anima
libro di Matsumoto Keisuke 
edizioni Vallardi A. collana Sakura;
consegna in 24 ore
€ 12,90
€ 10,97
Il Dalai Lama ci parla libro di Avedon John F.
Il Dalai Lama ci parla
libro di Avedon John F. 
edizioni Chiara Luce Edizioni
consegna in 24 ore
€ 8,00
La nuova rivoluzione umana vol 11-12 libro
La nuova rivoluzione umana vol 11-12
libro di 
edizioni Esperia
consegna in 24 ore
€ 20,00
La nuova rivoluzione umana. Vol. 7-8 libro di Ikeda Daisaku
La nuova rivoluzione umana. Vol. 7-8
libro di Ikeda Daisaku 
edizioni Esperia
consegna in 24 ore
€ 20,00

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Non rifiutare nulla. Il sentiero buddhista al di là di speranza e paura"