ricerca
avanzata

Nessuno può fermarmi

di Caterina Soffici edito da Feltrinelli, 2017

  • Prezzo di Copertina: € 16,00
  • € 13,60
  • Risparmi il 15% (€ 2,40)

Nessuno può fermarmi: Una grande storia, che Caterina Soffici racconta con la potenza di un romanzo popolare civile. Un romanzo sull’amore e l’amicizia, sull’emigrazione e la paura dell’altro, la sopravvivenza e il passato che ritorna - Bartolomeo, stralunato e gentile studente di filosofia, trova sul fondo di un cassetto una lettera indirizzata a sua nonna Lina: poche righe – “Disperso, presunto annegato” – che smentiscono la storia famigliare di nonno Bart morto al fronte. Nessuno è in grado di dirgli di più, su quel nonno del quale porta il nome ma che non ha mai conosciuto. Non la nonna, che si è spenta da poco; non suo padre, che nulla sa né sembra interessato a sapere. Le tracce che affiorano lo guidano a casa di Florence, una magnifica vecchia signora inglese che frequentava i suoi nonni a Little Italy, il quartiere degli immigrati italiani di Londra. Lei sembra sapere molte cose, anche se per qualche motivo non vuole parlare. Mentre Bartolomeo inizia la sua ricerca della verità, Florence riprende per lui i fili del passato. Riaffiorano l’amore per Michele e l’amicizia con Lina e Bart, e la vita di Clerkenwell, l’allegria operosa dei caffè, i canti e la musica, la folla della processione della Madonna del Carmelo, le serate danzanti. Finché Bartolomeo e Florence partono per un viaggio che li condurrà a illuminare un episodio caduto nell’oblio: il naufragio dell’Arandora Star, carica di internati italiani e silurata dai tedeschi. Nella tragedia del 2 luglio 1940 annegano in 446, civili deportati dopo la dichiarazione di guerra di Mussolini all’Inghilterra, vittime innocenti del sospetto e della xenofobia. Bartolomeo e Florence sottraggono al silenzio le storie di quelle vite spezzate, e avanzano stretti l’uno all’altra – un ragazzo che si fa uomo e una vecchia che ritrova la tenacia della giovinezza – verso l’ultima incredibile rivelazione.
A great story that Catherine Fluffy tells with the power of a popular novel. A novel about love and friendship, on migration and the fear of the other, survival and the past who returns-Bartolomeo, wild-eyed and gentle philosophy student, found on the bottom of a drawer in a letter addressed to his grandmother Lina: a few lines ??? "missing, presumed drowned" ??? that belie the family history of grandfather Bart died at the front. Nobody is able to say more on that grandfather which bears the name but she has never known. Not the grandmother, who passed away recently. not his father, who knows nothing neither seems interested in knowing. The traces that surface guide him home to Florence, a magnificent old English lady who was attending her grandparents to Little Italy, a neighborhood of Italian immigrants in London. She seems to know many things, although for some reason he doesn't want to talk. While Bartholomew begins her search for the truth, Florence takes up for him the threads of the past. Resurface the love for Michael and his friendship with Lina and Bart, and the life of Clerkenwell, joy industrious cafes, the songs and the music, the crowd of the procession of the Madonna del Carmelo, dance evenings. As long as Bartholomew and Florence set out on a journey that will take them to illuminate an episode fallen into oblivion: the sinking of the Arandora Star, loaded with Italian internees and torpedoed by the Germans. In the tragedy of July 2, 1940 drown in 446, civilians deported after Mussolini's Declaration of war on England, innocent victims of suspicion and xenophobia. Bartolomeo and Florence subtract to silence the stories of those shattered lives, and further narrow to one another ??? a guy who makes himself man and an old woman who finds the tenacity of youth ??? towards the last incredible revelation.

Informazioni bibliografiche del Libro

Promozione Il libro "Nessuno può fermarmi" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Scopri tutte le novità appena arrivate #inLibreria!

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Nessuno può fermarmi"

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Nessuno può fermarmi"