ricerca
avanzata

Da mozzare

di Antonio Spagnuolo edito da Poetikanten, 2016

Da mozzare: "Se la memoria diventa l'unico legame saldo a una vita vissuta, bagaglio di gioie e ricchezze che hanno permesso l'evoluzione e il soddisfacimento della persona, d'altra parte il suo recupero diventa spesso difficile, intiepidito dall'avanzata età, confusionario e poco nitido, privo di tutti quegli effluvi speziati che avevano contornato il momento nel suo sviluppo al presente. Il disagio di cercare di vivere puntando su nuove mete e interessi, cioè di sopravvivere a se stessi, potrebbe in tal senso incontrare la minaccia del lento obnubilamento che conduce alla letargia della coscienza. Ad esso il nostro contrappone la saggezza di un intellettuale di elevata caratura e la comprensione attenta di un presente che cambia, con i suoi densi accumuli di passato".(Dalla prefazione di Lorenzo Spurio)
"If the memory becomes the only link balance in life, wealth of joys and riches that allowed the evolution and the fulfilment of the person, on the other hand his recovery often becomes difficult, warmed by the advance age, confusing and unclear, lacking all those spicy scent that had surrounded the moment in its development to the present. The discomfort of trying to live by focusing on new goals and interests, i.e. to survive themselves, could this way to meet the threat of sluggish torpor which leads to lethargy of consciousness. To it our contrasts the wisdom of a high intellectual caliber and careful understanding of a mind that changes, with its dense accumulations of the past. " (From the preface of Lorenzo Spurius)

Informazioni bibliografiche del Libro

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Da mozzare"

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Da mozzare"