ricerca
avanzata

Orazio Gentileschi. «Astratto e superbo toscano». Ediz. illustrata

di Maurizia Tazartes edito da Mauro Pagliai Editore, 2016

Orazio Gentileschi. «Astratto e superbo toscano». Ediz. illustrata: Orazio Gentileschi, padre della più famosa pittrice Artemisia, è un artista di livello internazionale e caravaggesco sui generis Fiorentino-pisano (Pisa 1562 - Londra 1640), formato a Roma, dopo un primo apprendistato presso la bottega di famiglia a Pisa si sposta tra varie città italiane ed europee, da Roma a Genova a Parigi sino a Londra, diventando uno dei pittori più importanti della corte inglese Di carattere difficile, aspro e scontroso, lavora per committenti di prestigio e nobili famiglie, per la regina di Francia e il re di Inghilterra, con dipinti di grande raffinatezza intrisi di luce The book, written in a clear, almost journalistic, traces and reconstructs all stages of life and activity with new documentary, from training between Pisa and Rome, dark Roman activity at construction sites so far, the capital, in contact with a stimulating world and cosmopolitan From knowledge and attendance of Caravaggio in 1600-1603, revolutionizing its late-Mannerist painting, Genoese experiences, confirmed by letters and correspondence The activity at the Queen of France to his role as painter and secret agent at Charles I of England

Informazioni bibliografiche del Libro

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Orazio Gentileschi. «Astratto e superbo toscano». Ediz. illustrata"

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Orazio Gentileschi. «Astratto e superbo toscano». Ediz. illustrata"