ricerca
avanzata

Comunità di lavoro. Le opere sociali delle imprese e degli imprenditori tra Ottocento e Novecento

di Trezzi L. (cur.) Varini V. (cur.) edito da Guerini e Associati, 2012

Informazioni bibliografiche del Libro

 

Comunità di lavoro. Le opere sociali delle imprese e degli imprenditori tra Ottocento e Novecento: La storia d'impresa italiana può essere raccontata anche attraverso le opere sociali realizzate dalle imprese e dagli imprenditori. Secondo questa prospettiva emerge difatti un fenomeno rilevante e diffuso, la cui consistenza e durata nel tempo induce a considerare tali esperienze come vere e proprie "comunità di lavoro", solidificate da valori condivisi e relazioni di reciprocità. Il risultato di questo indirizzo d'indagine è una panoramica di casi di studio, relativi in primo luogo a territori contraddistinti da peculiari realtà d'impresa, quali i cantieri navali nella Venezia Giulia, i cotonieri nell'Alta Lombardia o i tessili pugliesi. In quest'ottica, analogo interesse rivestono in area lombarda il ruolo delle scuole aziendali nella formazione professionale e le relazioni tra opere sociali e rappresentanze dei lavoratori. Accanto al focus sui territori si sono esaminati i casi di grandi aziende nazionali, come la Terni, la Pirelli e l'Alfa Romeo, le cui vicende hanno permesso di ripercorrere, anche temporalmente, l'evoluzione delle forme di welfare e di partecipazione dei lavoratori alle provvidenze delle imprese.
The Italian company can be told through social welfare made by businesses and entrepreneurs. According to this perspective emerges in fact a significant and widespread phenomenon, whose consistency and durability to consider such experiences as real "working community", solidified by shared values and relationships of reciprocity. The result of this survey address is an overview of case studies, related primarily to the territories marked by peculiar business realities, such as the shipyards in Venezia Giulia, Apulia in upper Lombardy or cotton textiles. In this respect, similar interest are in Lombardy. the role of business schools in training and the relationships between social and workers ' representatives. Next to focus on the territories discussed the cases of large national companies, as the Terni, Pirelli and Alfa Romeo, whose fortunes have allowed me to retrace, even temporarily, the evolution of the forms of welfare and participation of employees at the commercial benefits.

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Comunità di lavoro. Le opere sociali delle imprese e degli imprenditori tra Ottocento e Novecento"

Potrebbero interessarti anche questi prodotti
La città degli spilli. Filosofia e arte nella prima rivoluzione industriale libro di La Monica Marcella
La città degli spilli. Filosofia e arte nella prima rivoluzione industriale
libro di La Monica Marcella 
edizioni Ila-Palma collana Memorie/Testimonianze;
disponibilità immediata
€ 13,00

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Comunità di lavoro. Le opere sociali delle imprese e degli imprenditori tra Ottocento e Novecento"