ricerca
avanzata

Mogadiscio 1948. Un eccidio di italiani fra decolonizzazione e guerra fredda

di Annalisa Urbano Antonio Varsori edito da Il Mulino, 2019

  • Prezzo di Copertina: € 27,00
  • € 22,95
  • Risparmi il 15% (€ 4,05)

Informazioni bibliografiche del Libro

 

Mogadiscio 1948. Un eccidio di italiani fra decolonizzazione e guerra fredda: Il trattato di pace del 1947 aveva previsto la rinuncia dell'Italia alle proprie colonie, che già durante la guerra erano passate sotto l'amministrazione militare britannica. Londra, che mirava a imporre la propria influenza sull'ex impero italiano, in Somalia aveva incoraggiato la nascita di un movimento nazionalista. L'Italia aveva puntato invece al «ritorno in Africa», sostenendo gruppi filo-italiani. Le tensioni si acuirono: 1'11 gennaio 1948, nel corso di incidenti circa cinquanta italiani e una decina di somali vennero uccisi, mentre le autorità britanniche si rivelarono incapaci di mantenere l'ordine. Nonostante la gravità dei fatti e le reazioni immediate, l'eccidio di Mogadiscio sarebbe ben presto caduto nell'oblio. Sulla base di un'ampia documentazione, il volume ricostruisce quella tragica vicenda, inserendola nel contesto degli eventi coevi: dalle elezioni del 18 aprile '48 allo scontro Est-Ovest, alle difficili relazioni italo-britanniche, alla realtà politica e sociale somala, al processo di decolonizzazione.
The peace treaty of 1947 had anticipated the waiver of Italy to their colonies, that already during the war were passed under British military administration. London, which aimed to impose its influence over the former Italian Somalia had encouraged the emergence of a nationalist movement. The Italy had aimed to "return to Africa", claiming the Pro-Italian groups. Tensions worsened: 1 ' 11 January 1948, during incidents around fifty Italian and a dozen Somalis were killed, while the British authorities were unable to maintain order. Despite the gravity of the facts and quick reactions, the massacre in Mogadishu would soon fell into oblivion. Based on extensive documentation, the book reconstructs the tragic story, placing it in the context of contemporary events: April 18 elections ' 48 East-West showdown, British-Italian relations, the difficult political and social reality in Somalia, to the process of decolonization.

Promozione Il libro "Mogadiscio 1948. Un eccidio di italiani fra decolonizzazione e guerra fredda" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Migliaia di LIBRI in Sconto -15%

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Mogadiscio 1948. Un eccidio di italiani fra decolonizzazione e guerra fredda"

Potrebbero interessarti anche questi prodotti
La colonia eritrea. La prima amministrazione coloniale italiana (1880-1912) libro di Rosoni Isabella
La colonia eritrea. La prima amministrazione coloniale italiana (1880-1912)
libro di Rosoni Isabella 
edizioni eum collana Storia istituzioni;
consegna in 24 ore
€ 20,00

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Mogadiscio 1948. Un eccidio di italiani fra decolonizzazione e guerra fredda"