ricerca
avanzata

«Fare diligente inquisitione». Gian Pietro Carafa e le origini dei chierici regolari teatini

di Andrea Vanni edito da Viella, 2010

  • Prezzo di Copertina: € 26,00
  • € 22,10
  • Risparmi il 15% (€ 3,90)

Informazioni bibliografiche del Libro

 

«Fare diligente inquisitione». Gian Pietro Carafa e le origini dei chierici regolari teatini: Nel 1524, sette anni dopo le rivoluzionarie tesi di Lutero, il vescovo di Chieti Gian Pietro Carafa (poi papa Paolo IV) istituì la compagnia dei chierici regolari teatini in vista dei suoi progetti di rinnovamento della Chiesa. Orientati dalla guida del loro spregiudicato fondatore, i teatini si specializzarono nel controllo della corruzione del clero e nella repressione del dissenso eterodosso, consentendo al Carafa di raggiungere i vertici della gerarchia ecclesiastica e di imporre il supremo potere del Sant'Ufficio romano, la sua personale creatura, cui dedicò tutta la vita. Fu la tenace azione politica e religiosa del futuro pontefice ad avviare la lunga età della Controriforma, imprimendole una rigorosa intransigenza dottrinale e morale. Il libro propone nuovi elementi di giudizio e una nuova interpretazione sulla nascita dell'Inquisizione - la cui origine prima è da cogliere nelle deleghe ad personam che il vescovo di Chieti ottenne dai papi Clemente VII e Paolo III - e sulle modalità con cui i teatini abbandonarono le pratiche caritative tipiche degli istituti religiosi del periodo, condensate nell'esperienza della confraternita del Divino Amore da cui discendevano, per impegnarsi totalmente nella lotta contro l'eresia.
In 1524, seven years after the revolutionary thesis of Luther, the Bishop of Chieti Gian Pietro Carafa (later Pope Paul IV) founded the company of theatines in view of its plans for renewal of the Church. Guided by the guidance of their unscrupulous founder, the theatines specialized in controlling corruption of the clergy, and in suppression of unorthodox dissent, allowing Cameron to reach the top of the Church hierarchy and to impose the supreme power of the Roman Holy Office, his personal creature, to which he dedicated all his life. It was the tenacious political and religious action of the future Pontiff to start the long age of the Reformation, and gives it a strict moral and doctrinal intransigence. The book offers new insights and a new interpretation on the birth of the Inquisition-whose origin is first to be seized in the proxies on a personal basis that the Bishop of Chieti gained by Popes Clement VII and Paul III--and about how the theatines abandoned charitable practices typical of religious institutes of the period, condensed in the experience of the confraternity of divine love from which they descended , to engage fully in the fight against heresy.

Promozione Il libro "«Fare diligente inquisitione». Gian Pietro Carafa e le origini dei chierici regolari teatini" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Migliaia di LIBRI in Sconto -15%

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "«Fare diligente inquisitione». Gian Pietro Carafa e le origini dei chierici regolari teatini"

Dello stesso autore: Vanni Andrea
Avrei voluto libro di Vanni Andrea
Avrei voluto
libro di Vanni Andrea 
edizioni Helicon
€ 8,00
Livorno e dintorni libro di Vanni Andrea
Livorno e dintorni
libro di Vanni Andrea 
edizioni Penna d'Autore
€ 9,00
Avrei voluto libro di Vanni Andrea
Avrei voluto
libro di Vanni Andrea 
edizioni ALA Libri collana Poesia;
€ 10,00
Testimonianze e linguaggi di storia religiosa del primo Cinquecento libro di Vanni Andrea
Testimonianze e linguaggi di storia religiosa del primo Cinquecento
libro di Vanni Andrea 
edizioni Aracne
€ 10,00
Potrebbero interessarti anche questi prodotti
Oratoria sacra. Teologie, ideologie, biblioteche nell'Italia dei secoli XVI-XIX libro di Stanislao da Campagnola
Oratoria sacra. Teologie, ideologie, biblioteche nell'Italia dei secoli XVI-XIX
libro di Stanislao da Campagnola 
edizioni Ist. Storico dei Cappuccini collana Bibliotheca seraphico-capuccina;
consegna in 24 ore
€ 30,00
Il tribunale del Santo Officio di Oria. Inediti processi di stregoneria per la storia dell'inquisizione in età moderna libro di Semeraro Martino
Il tribunale del Santo Officio di Oria. Inediti processi di stregoneria per la storia dell'inquisizione in età moderna
libro di Semeraro Martino 
edizioni Giuffrè collana Univ.Roma Tor Vergata-Fac. giurisprudenza;
consegna in 24 ore
€ 14,00
Storia sociale della Chiesa. Vol. 2: Da Costantino alla caduta dell'Impero romano libro di Benigni Umberto
Storia sociale della Chiesa. Vol. 2: Da Costantino alla caduta dell'Impero romano
libro di Benigni Umberto 
edizioni Centro Librario Sodalitium
consegna in 24 ore
€ 40,00
La santità sconosciuta. Piemonte terra di santi libro di Seia Giovanni
La santità sconosciuta. Piemonte terra di santi
libro di Seia Giovanni 
edizioni Alzani
consegna in 24 ore
€ 15,00
Quattro gesuiti cuneesi nella Cina di Kangxi (1662-1722) libro di Demaria Giovanni Rosso Arturo
Quattro gesuiti cuneesi nella Cina di Kangxi (1662-1722)
libro di Demaria Giovanni  Rosso Arturo 
edizioni Ass. Primalpe Costanzo Martini
consegna in 24 ore
€ 14,00
San Francesco di Paola nella devozione e nella storia libro di Tallarico Giuseppe
San Francesco di Paola nella devozione e nella storia
libro di Tallarico Giuseppe 
edizioni Pubblisfera
consegna in 24 ore
€ 15,00

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "«Fare diligente inquisitione». Gian Pietro Carafa e le origini dei chierici regolari teatini"