ricerca
avanzata

Letteratura e politica

di Vargas Llosa Mario edito da Passigli, 2005

  • Prezzo di Copertina: € 8,90
  • € 7,57
  • Risparmi il 15% (€ 1,33)

Informazioni bibliografiche del Libro

 

Una riflessione sulla difficile posizione dello scrittore, da un lato inevitabilmente attratto dalla passione del lavoro solitario, dall'altro sollecitato a partecipare in prima persona alla vita sociale.

Recensione Unilibro a cura di Redazione Unilibro

Promozione Il libro "Letteratura e politica" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Migliaia di LIBRI in Sconto -15%

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Letteratura e politica"

Dello stesso autore: Vargas Llosa Mario

-15%

Il richiamo della tribù libro di Vargas Llosa Mario
Il richiamo della tribù
libro di Vargas Llosa Mario 
edizioni Einaudi collana Einaudi. Passaggi;
consegna in 24 ore
€ 18,00
€ 15,30

-20%

Sfide alla libertà libro di Vargas Llosa Mario
Sfide alla libertà
libro di Vargas Llosa Mario 
edizioni Libri Scheiwiller collana Prosa e poesia;
€ 18,00
€ 14,40

-15%

La festa del caprone libro di Vargas Llosa Mario
La festa del caprone
libro di Vargas Llosa Mario 
edizioni Einaudi collana Einaudi tascabili. Scrittori;
normalmente disponibile 3/5 gg
€ 14,00
€ 11,90

-15%

Crocevia libro di Vargas Llosa Mario
Crocevia
libro di Vargas Llosa Mario 
edizioni Einaudi collana Einaudi tascabili. Scrittori;
normalmente disponibile 3/5 gg
€ 12,00
€ 10,20

-15%

I racconti della peste libro di Vargas Llosa Mario
I racconti della peste
libro di Vargas Llosa Mario 
edizioni Passigli collana Passigli narrativa;
normalmente disponibile 3/5 gg
€ 16,50
€ 14,03

-15%

CINCO ESQUINAS libro di VARGAS LLOSA MARIO
CINCO ESQUINAS
libro di VARGAS LLOSA MARIO 
edizioni Random Spagna
normalmente disponibile 3/5 gg
€ 12,95
€ 11,01

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Letteratura e politica"

 
Le Recensioni degli Utenti Unilibro
"Letteratura e politica"
LETTERATURA E POLITICA
Redazione Unilibro, 2005-01-01
5

Una riflessione sulla difficile posizione dello scrittore, da un lato inevitabilmente attratto dalla passione del lavoro solitario, dall'altro sollecitato a partecipare in prima persona alla vita sociale.