ricerca
avanzata

Nome d'arte Doris Brilli. I casi del maresciallo Ernesto Maccadò

di Andrea Vitali edito da Garzanti Libri, 2018

  • Prezzo di Copertina: € 18,60
  • € 15,81
  • Risparmi il 15% (€ 2,79)

Nome d'arte Doris Brilli. I casi del maresciallo Ernesto Maccadò: Fresco di nomina alla caserma di Bellano il maresciallo Maccadò ha per le mani un caso spinoso da trattare con cura. Con Nome d’arte Doris Brilli, Andrea Vitali svela gli esordi alla caserma di Bellano di uno dei personaggi più amati dal pubblico dei suoi lettori, il maresciallo Ernesto Maccadò, raccontando il suo faticoso acclimatarsi, non solo per via del tempo meteorologico | La notte del 6 maggio 1928, i carabinieri di Porta Ticinese a Milano fermano due persone per schiamazzi notturni e rissa. Uno è un trentacinquenne, studente universitario provvisto di tesserino da giornalista. Interrogato, snocciola una lista di conoscenze che arriva fino al direttore del «Popolo d’Italia», quel Mussolini fratello di…, per accreditare la sua versione, ovvero che è stato fatto oggetto di adescamento indesiderato. L’altra è una bella ragazza che, naturalmente, sostiene il contrario. Ma amicizie per farsi rispettare non ne ha, e soprattutto non ha con sé i documenti, per cui devono crederle sulla parola circa l’identità e la provenienza: Desolina Berilli, in arte, essendo cantante e ballerina, Doris Brilli, di Bellano. E dunque, la mattina dopo, la ragazza viene scortata al paese natio. Che se ne occupi il nuovo comandante, tale Ernesto Maccadò, giovane maresciallo di origini calabresi giunto sulle sponde del lago di Como da pochi mesi. E lui, il Maccadò, turbato per il clima infausto che ha spento l’allegria sul volto della fresca sposa Maristella, coglie al volo l’occasione per fare il suo mestiere, ignaro delle complicazioni e delle implicazioni che il caso Doris Brilli è potenzialmente in grado di scatenare
Fresh from appointment to the barracks at Bellano Marshal Maccad?? has a thorny case to be treated with care. With stage name Doris Brilli, Andrea Vitali reveals the beginnings to the barracks of Bellano for one of the most beloved by the public of its readers, the Marshal Ernesto Maccad??, telling his tiring acclimate, not only because of the weather forecast | On the night of 6 December 1928, the carabinieri di Porta Ticinese in Milan stop two people for disorderly conduct and fighting. One is a 35-year-old University student with ID as a journalist. When questioned, rattles off a list of who goes to the Director of "the people of Italy", that Mussolini ... brother, crediting his version ??? which was the object of unwanted solicitation. The other is a beautiful girl, of course, argues the opposite. But friendships to command respect has none, and especially not with the documents, they should believe her word about identity and origin: Bibianna Beryls, in art, being a singer and dancer, Doris Brilli, Bellano. And then, the next morning, she is escorted to the native country. Handle the new Commander, that Ernesto Maccad??, Young Marshal of Calabrian origin arrived on the shores of Lake Como for a few months. And he, on inauspicious climate Maccad??, troubled that he turned off the joy on the face of the fresh bride Maristella, captures the opportunity to do his job, unaware of the complications and implications that Doris Brilli can potentially unleash

Informazioni bibliografiche del Libro

Promozione Il libro "Nome d'arte Doris Brilli. I casi del maresciallo Ernesto Maccadò" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Migliaia di LIBRI in Sconto -15%

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Nome d'arte Doris Brilli. I casi del maresciallo Ernesto Maccadò"

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Nome d'arte Doris Brilli. I casi del maresciallo Ernesto Maccadò"