ricerca
avanzata

Pier Paolo Pasolini, il poeta civile delle borgate. A quaranta anni dalla sua morte

di Zanarella M. (cur.) Spurio L. (cur.) edito da Poetikanten, 2016

Informazioni bibliografiche del Libro

 

Pier Paolo Pasolini, il poeta civile delle borgate. A quaranta anni dalla sua morte: "Per ricordare il valore della scrittura di Pasolini, l'A.p.s. Le Ragunanze in collaborazione con la rivista di letteratura "Euterpe" e Poetikanten Edizioni, ha realizzato un progetto editoriale che non va considerato come una semplice raccolta di poesie, racconti e saggi, ma come la testimonianza di quanto siano ancora vive e attuali le idee, le critiche e i suggerimenti ad una società allo sfacelo. E la scelta di raccogliere in un volume le opere di autori contemporanei, vuole essere un omaggio a ciò che lui è riuscito a trasmettere nel tempo, con una particolare attenzione ad uno dei quartieri romani, Monteverde, dove lui ha ambientato "Ragazzi di vita", e dove si trasferì nel 1954." (Dalla introduzione di Michela Zanarella)

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Pier Paolo Pasolini, il poeta civile delle borgate. A quaranta anni dalla sua morte"

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Pier Paolo Pasolini, il poeta civile delle borgate. A quaranta anni dalla sua morte"