ricerca
avanzata
    1. Libreria
    2.  > 
    3. Libri
    4.  > 
    5. Fisica
    6.  > 
    7. Gravità
    8.  > 
    9. Gravità. Trattazione leggera di un soggetto pesante

Gravità. Trattazione leggera di un soggetto pesante

di A. Zee edito da Bollati Boringhieri, 2019

  • Prezzo di Copertina: € 20,00
  • € 19,00
  • Risparmi il 5% (€ 1,00)

Informazioni bibliografiche del Libro

 

Gravità. Trattazione leggera di un soggetto pesante: In natura esistono quattro forze fondamentali: la forza nucleare debole, la forza nucleare forte, la forza elettromagnetica e la gravità. Le prime due riguardano gli atomi e noi non le percepiamo direttamente; senza di loro non esisteremmo, né esisterebbe l'universo come lo conosciamo, ma noi non ne facciamo esperienza diretta. L'elettromagnetismo lo conosciamo grazie alla luce, ma sappiamo che comprende anche le onde radio, i raggi X e molte altre cose. L'unica forza di cui facciamo tutti esperienza quotidianamente è la gravità: è quella che - come vuole l'aneddoto legato a Newton - ci fa cadere le mele in testa. A. Zee - protagonista della fisica contemporanea e autore di una fortunata serie di manuali che hanno al centro proprio lo studio specialistico della gravità - ci immerge nei misteri di questa forza evanescente, che rifiuta di trovare un suo posto nel quadro generale della teoria fisica per via della sua sproporzionata debolezza. Anche se per i fisici la gravità rimane un rovello, però, è capace di dare anche enormi soddisfazioni: è lei che sta alla base della teoria della relatività generale di Einstein - ulteriormente confermata nel 2016 grazie al rilevamento dell'eco di un'onda gravitazionale emessa dalla fusione di due giganteschi buchi neri collassati a milioni di anni luce dalla Terra. Conciso, intriso del calore e della freschezza di stile di chi domina la materia con disinvoltura e ironia, "Gravità" inizia il suo racconto con la sorprendente scoperta delle onde gravitazionali, presenta l'idea di spaziotempo curvo e il principio d'azione, ed esplora argomen
In Nature There are four fundamental forces: the weak nuclear force, the strong nuclear force, the electromagnetic force and the gravity. The first two relate to atoms and we don't perceive them directly. Without them we would not exist, nor would there exist the universe as we know it, but we do not experience it directly. We know electromagnetism through light, but we know that it also includes radio waves, X-rays and many other things. The only strength we all experience daily is gravity: It's the one that makes apples fall. But the problem is that these four forces are different. Compared to the other three, gravity is very weak. Another bizarre gravity is that it doesn't have two values like the others. An electrical charge can be either positive or negative, but gravity is only one type. This short book, written by a protagonist of contemporary physics, immerses us in the mysteries of this evanescent force, which refuses to find its place in the general picture of physical theory due to its disproportionate weakness. Gravity is the physics of the physicists. The severity, however, is able to give the physicists huge satisfactions. She's at the base of Einstein's theory of general relativity. In 2016 a very short "chirp" recorded by two sensors detected for the first time the echo of a gravitational wave emitted by the merger of two gigantic black holes collapsed millions of light years from Earth. Theoretically, the thing had been predicted by Einstein a century earlier: spacetime is ripples and form true

Promozione Il libro "Gravità. Trattazione leggera di un soggetto pesante" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Tantissimi libri in promozione sconto

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Gravità. Trattazione leggera di un soggetto pesante"

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Gravità. Trattazione leggera di un soggetto pesante"