ricerca
avanzata

Mina - N.0

Un cd di  MINA  prodotto da Sony music, 1999

La grande Mina dopo aver omaggiato nei suoi cd Battisti ,Jannacci e beatles,esce nel 1999 con questo cd N 0 tutto dedicato all’amico renato zero.Ed essere omaggiati da Mina e’ sempre un gran riconoscimento per l’omaggiato in quanto lei e’ considerata la N 1 in Italia.La scelta dei pezzi di zero si presentava difficile,in quanto e’ vastissima la discografia del cantautore,ma Mina ha saputo fare un mix fra i pezzi piu’trasgressivi di renato e quelli piu’ intimisti e riflessivi. Il cd si apre con il duetto fra loro,il pezzo si intitola’neri’,bello l’incontro fra le due voci. nove le cover scelte:il cielo,i migliori anni della nostra vita,fermoposta,galeotto fu il canotto,mi vendo,amico,cercami,profumi balocchi e maritozzi e ha tanti cieli la luna. Bella scelta,alcune sorprese come galeotto fu il canotto,ma Mina con la sua voce riesce a passare l’emozione,mai cercando un confronto,ma semplicemente facendo sue delle canzoni senza mai copiare lo stile di renato zero,semmai personalizzando il tutto come se fosse stato scritto per lei. Ancora un bel cd da collezione.

Recensione Unilibro a cura di mattygeorge

Dettagli del prodotto

 
Le Recensioni degli Utenti Unilibro
"Mina - N.0"
omaggio a renato zero
mattygeorge, 2012-03-17
3

La grande Mina dopo aver omaggiato nei suoi cd Battisti ,Jannacci e beatles,esce nel 1999 con questo cd N 0 tutto dedicato all’amico renato zero.Ed essere omaggiati da Mina e’ sempre un gran riconoscimento per l’omaggiato in quanto lei e’ considerata la N 1 in Italia.La scelta dei pezzi di zero si presentava difficile,in quanto e’ vastissima la discografia del cantautore,ma Mina ha saputo fare un mix fra i pezzi piu’trasgressivi di renato e quelli piu’ intimisti e riflessivi. Il cd si apre con il duetto fra loro,il pezzo si intitola’neri’,bello l’incontro fra le due voci. nove le cover scelte:il cielo,i migliori anni della nostra vita,fermoposta,galeotto fu il canotto,mi vendo,amico,cercami,profumi balocchi e maritozzi e ha tanti cieli la luna. Bella scelta,alcune sorprese come galeotto fu il canotto,ma Mina con la sua voce riesce a passare l’emozione,mai cercando un confronto,ma semplicemente facendo sue delle canzoni senza mai copiare lo stile di renato zero,semmai personalizzando il tutto come se fosse stato scritto per lei. Ancora un bel cd da collezione.