ricerca
avanzata

VIVA

Un cd di  POOH  prodotto da Warner music, 1987

Siamo nel 1979 e preceduto dal singolo Io sono vivo esce l’album Viva del gruppo dei Pooh.Un disco dinamico che ha degli arrangiamenti molto belli ,con grande uso di sintetizzatore e chitarra elettrica.Un inno alla vogli di vivere sin dl titolo sia dell’lp sia del singolo che spopolo’ Io sono vivo e la sfumature rockeggianti si ritrovano in alcuni pezzi.In questo disco c’e’ anche la bellissima canzone Notte a sopresa una hit storica del gruppo e ricordo che fu anche sigla all’epoca di domenica in. Come sempre fu l’ennesimo successo di vendite.Dieci i brani e si va dalla energica gia’ citata Io sono vivo,a Notte a sopresa,Una donna normale,la rock Tutto adesso ,in concerto,l’orecchiabilissima Rubiamo un’isola,la famosa Cosi’ ti vorrei spesso riproposta nei concerti con quel finale di chitarra strepitoso,Susanna e basta, L’ultima notte di caccia il brano che mi piace di piu’ per la sua matrice rock,brano che racconta la leggenda di un indiano dell’america che viene ucciso dopo un tranello fattogli da uomini bianchi e come chiusura Viva,la title track un pezzo tutto strumentale.Per la collezione di chi ama i Pooh.

Recensione Unilibro a cura di mattygeorge

Dettagli del prodotto

 
Le Recensioni degli Utenti Unilibro
"VIVA"
Spumeggiante cd
mattygeorge, 2012-03-16
4

Siamo nel 1979 e preceduto dal singolo Io sono vivo esce l’album Viva del gruppo dei Pooh.Un disco dinamico che ha degli arrangiamenti molto belli ,con grande uso di sintetizzatore e chitarra elettrica.Un inno alla vogli di vivere sin dl titolo sia dell’lp sia del singolo che spopolo’ Io sono vivo e la sfumature rockeggianti si ritrovano in alcuni pezzi.In questo disco c’e’ anche la bellissima canzone Notte a sopresa una hit storica del gruppo e ricordo che fu anche sigla all’epoca di domenica in. Come sempre fu l’ennesimo successo di vendite.Dieci i brani e si va dalla energica gia’ citata Io sono vivo,a Notte a sopresa,Una donna normale,la rock Tutto adesso ,in concerto,l’orecchiabilissima Rubiamo un’isola,la famosa Cosi’ ti vorrei spesso riproposta nei concerti con quel finale di chitarra strepitoso,Susanna e basta, L’ultima notte di caccia il brano che mi piace di piu’ per la sua matrice rock,brano che racconta la leggenda di un indiano dell’america che viene ucciso dopo un tranello fattogli da uomini bianchi e come chiusura Viva,la title track un pezzo tutto strumentale.Per la collezione di chi ama i Pooh.