ricerca
avanzata

Elizabethtown

Un film in dvd di  Crowe Cameron  distribuito da Paramount, 2011

  • Prezzo di Copertina: € 20,99
  • € 7,99
  • Risparmi il 61% (€ 13,00)

La vita di Drew (Orlando Bloom) ha subito negli ultimi giorni una serie di drammatici cambiamenti: un gravissimo errore sul lavoro l’ha rovinato professionalmente e sentimentalmente, e mentre tenta (senza grande convinzione) di suicidarsi, gli arriva la notizia della morte del padre. Così decide di rimandare i propri propositi, e si mette in viaggio verso Elizabethtown, nel Kentucky, piccola città di cui è originario e dove si trova la salma del padre. Ma proprio il viaggio che lo avrebbe dovuto mettere in contatto con la morte (quella di suo padre), lo riporta in realtà alla vita, grazie all’incontro casuale con Claire (Kirsten Dunst), hostess espansiva e sognatrice, e grazie al contatto con la sua terra di origine e coi ricordi della propria infanzia con il padre. Commedia vivace e a tratti molto divertente, con un ottimo ritmo ed una sapiente regia, in grado di non annoiare mai lo spettatore, pur senza particolari colpi di scena. Indubbiamente una delle più riuscite commedie americane degli ultimi anni, assolutamente da non perdere.

Recensione Unilibro a cura di Cavaliere Crociato

Dettagli del prodotto

Promozione Scopri gli altri articoli della promozione DVD a 7,99 €

 
Le Recensioni degli Utenti Unilibro
"Elizabethtown"
Cavaliere Crociato, 2011-09-28
4

La vita di Drew (Orlando Bloom) ha subito negli ultimi giorni una serie di drammatici cambiamenti: un gravissimo errore sul lavoro l’ha rovinato professionalmente e sentimentalmente, e mentre tenta (senza grande convinzione) di suicidarsi, gli arriva la notizia della morte del padre. Così decide di rimandare i propri propositi, e si mette in viaggio verso Elizabethtown, nel Kentucky, piccola città di cui è originario e dove si trova la salma del padre. Ma proprio il viaggio che lo avrebbe dovuto mettere in contatto con la morte (quella di suo padre), lo riporta in realtà alla vita, grazie all’incontro casuale con Claire (Kirsten Dunst), hostess espansiva e sognatrice, e grazie al contatto con la sua terra di origine e coi ricordi della propria infanzia con il padre. Commedia vivace e a tratti molto divertente, con un ottimo ritmo ed una sapiente regia, in grado di non annoiare mai lo spettatore, pur senza particolari colpi di scena. Indubbiamente una delle più riuscite commedie americane degli ultimi anni, assolutamente da non perdere.

"Elizabethtown"
per chi sogna l’anima gemella...
melograna, 2011-09-21
5

Ho visto questo film solo di recente, era notte fonda e avrei voluto svegliare un paio di persone per guardarlo insieme a me. La trama de film appare la solita americanata fatta di coincidenze ed incontri ma dietro ad essi si nasconde il bello della vita. Rinascere dopo la morte di un genitore e il fiasco del tuo lavoro. Drew incontra Claire e Claire è assolutamente l’arcobaleno per lui in quei viaggio verso la città natale del padre. Grazie a lei riscopre davvero chi sono le persone che hanno affiancato ed amato il padre prima che andasse a vivere in California con sua madre. In questo viaggio fisico e del cuore, riscopre anche il rapporto forte che legava sua madre a suo padre. Un film assolutamente fitto di ilare romanticismo. Ho riso, mi sono commossa, ho riflettuto e mi sono ricordata di quanto fosse bella la vita fatta di piccoli coriandoli colorati. Andare a mangiare in un piccolo ristorante, visitare l’hotel di Martin Luther King ha passato la sua ultima giornata, guardare un albero importante per la vita di un atra persona, buttarsi nei racconti dei cittadini della città di Elvis, tutto questo in un viaggio a ritroso verso l’infanzia in momenti dimenticati nelle pieghe della vita, attimi meravigliosi passati con un padre importante. Claire è un pò l’Amelie americana, ragazza dalle mille risorse, per niente maliziosa che si nutre di speranze e anche paure nei confronti dell’amore. Una ragazza in cui mi specchio tanto, tanto quanto le idee che ho io. Amante dei viaggi e felice di condividere con il suo nuovo amico la bellezza delle piccole cose che a volte non si ricercano più, forse per noia o anche per vergogna. Veramente un bellissimo film che consiglio a chi piace sognare , a chi ancora non ha trovato l’anima gemella, perchè sono certa, non solo nei bei film esiste qualcuno dall’altra parte de mondo che sta aspettando solo te, che vuole condividere con te il colore di un cappello, una lunga telefonata, un tramonto, una canzone, un sorriso, l’amore ma soprattutto la vita. amo a tua bocca e tutto ciò che sta intorno...chiunque sogna di ricevere una tale dichiarazione, vero? La vita è fatta di sogni e nonostante ci riserva sempre tristezze inevitabili, bisogna sempre avere speranza che esistono grandi sorrisi dietro le lacrime. Da vedere!