ricerca
avanzata

Letters From A Killer

Un film in dvd di  Carson David  distribuito da Medusa Video, 2012

Letters from a Killer, tradotto semplicemente in “lettere da un killer”; uno dei grandi film di Patrick Swayze. TRAMA: Un condannato a morte afferma di essere innocente. L’esecuzione è vicina e la crisi è palpabile. Unico elemento che lo fa andare avanti è una corrispondenza dal braccio della morte con ben quattro donne. Ognuna non è a conoscenza dell’altro, anche perché rimane uno semplice scambio di lettere prima di morire. Grazie al suo avvocato, però, il condannato riesce ad avere la libertà, ma alcune lettere indirizzate ad una persona sono finite nelle mani dell’altra portando la situazione sentimentale del protagonista in una situazione non meno tragica della precedente. PARERE PERSONALE: merito del film è sicuramente la particolare trama alla spalle, sceneggiata dal grande Nicholas Hicks-Beach. Mischia elementi di generi diversi, compreso anche la pellicola rosa, ma il tutto rende avvincente la storia invece di abbassarla di livello. Una pellicola in cui le varie parti di ribaltano, tornano come erano prima e si tramutano nuovamente. Grande interpretazione del defunto Patrick Swayze, finalmente fuori dal ruolo stucchevole del ballerino (dancing) o del defunto marito di ghost. Film consigliato. Voto 7.5

Recensione Unilibro a cura di EugenioDM

Dettagli del prodotto

  • Titolo: Letters From A Killer
  • Regia:  Carson David
  • Distributore: Medusa Video
  • Data di Pubblicazione: 2012
  • Genere: Giallo
  • Cast:  Gia Cardies Kim Myers Patrick Swayze
  • Durata: 99'
  • Formato video: Widescreen
  • Codice area: 2 (Europa/Giappone)
  • Colore: 
  • Lingue: Inglese, Italiano
  • Sottotitoli: Italiano per non udenti
  • EAN-13: 8010020000074
 
Le Recensioni degli Utenti Unilibro
"Letters From A Killer"
Lettere dal killer
EugenioDM, 2012-07-28
4

Letters from a Killer, tradotto semplicemente in “lettere da un killer”; uno dei grandi film di Patrick Swayze. TRAMA: Un condannato a morte afferma di essere innocente. L’esecuzione è vicina e la crisi è palpabile. Unico elemento che lo fa andare avanti è una corrispondenza dal braccio della morte con ben quattro donne. Ognuna non è a conoscenza dell’altro, anche perché rimane uno semplice scambio di lettere prima di morire. Grazie al suo avvocato, però, il condannato riesce ad avere la libertà, ma alcune lettere indirizzate ad una persona sono finite nelle mani dell’altra portando la situazione sentimentale del protagonista in una situazione non meno tragica della precedente. PARERE PERSONALE: merito del film è sicuramente la particolare trama alla spalle, sceneggiata dal grande Nicholas Hicks-Beach. Mischia elementi di generi diversi, compreso anche la pellicola rosa, ma il tutto rende avvincente la storia invece di abbassarla di livello. Una pellicola in cui le varie parti di ribaltano, tornano come erano prima e si tramutano nuovamente. Grande interpretazione del defunto Patrick Swayze, finalmente fuori dal ruolo stucchevole del ballerino (dancing) o del defunto marito di ghost. Film consigliato. Voto 7.5

Attenzione


L'immagine che stai per visualizzare contiene materiale riservato ad un pubblico adulto.

Se hai un'età inferiore a 18 anni o ritieni che materiale del genere possa turbarti e offendere la tua persona non proseguire.

Proseguendo invece, ti assumi ogni responsabilita civile e penale se nel tuo paese la visione di materiale per adulti è considerata illegale.



« Annulla     Prosegui »