ricerca
avanzata

Avatar

Un film in dvd di  Cameron James  distribuito da 20th Century Fox, 2012

  • Prezzo di Copertina: € 23,90
  • € 9,99
  • Risparmi il 58% (€ 13,91)

AVATAR: il film di successo planetario che ha permesso al suo regista, James Cameron, di surclassare la sua punta di diamante rappresentato dal film Il Titanic con Leonardo di Caprio. TRAMA: In un futuro imprecisato, l’ex comandante Jake Sully, costretto alla sedia a rotelle, grazie ad una sorta di ologramma/teletrasporto (che gli permetterà di usare quasi illusoriamente le gambe) approda alla base di Pandora. Il pianeta alieno è assediato da scienziati e militari perché possiede un minerali particolarmente prezioso e ovviamente ci sono grandi interessi economici alla spalle della missione. Contro di loro una sorta di indiani/alieni di Na’ve che cercheranno di bloccare i tanti invasori per preservare il proprio pianeta. Jake si innamorerà di un’indigena e comprendendo il grande disagio che gli umani stanno provocando passerà dalla parte dei nativi di Pandora. PARERE PERSONALE: questo film è tra i più visti e apprezzati. Personalmente non l’ho amato in maniera particolare, come molti altri, ma devo ammettere che ci sono elementi che possono piacere al grande pubblico. La storia non è originale, è una sorta di remake futurista di Balla coi lupi o Pocaontas. Aldilà dei buchi di trama, bisogna dare atto che guardare in 3D questo film è veramente una grande esperienza visiva (al contrario di film come, ad esempio, Alice in Wonderland, che non è riuscito a sfruttare appieno il 3d) Un buon lavoro comunque. Voto: 7 +

Recensione Unilibro a cura di EugenioDM

Dettagli del prodotto

Promozione Scopri gli altri articoli della promozione DVD a 9,99 €

 
Le Recensioni degli Utenti Unilibro
"Avatar"
Avatar
EugenioDM, 2012-07-28
4

AVATAR: il film di successo planetario che ha permesso al suo regista, James Cameron, di surclassare la sua punta di diamante rappresentato dal film Il Titanic con Leonardo di Caprio. TRAMA: In un futuro imprecisato, l’ex comandante Jake Sully, costretto alla sedia a rotelle, grazie ad una sorta di ologramma/teletrasporto (che gli permetterà di usare quasi illusoriamente le gambe) approda alla base di Pandora. Il pianeta alieno è assediato da scienziati e militari perché possiede un minerali particolarmente prezioso e ovviamente ci sono grandi interessi economici alla spalle della missione. Contro di loro una sorta di indiani/alieni di Na’ve che cercheranno di bloccare i tanti invasori per preservare il proprio pianeta. Jake si innamorerà di un’indigena e comprendendo il grande disagio che gli umani stanno provocando passerà dalla parte dei nativi di Pandora. PARERE PERSONALE: questo film è tra i più visti e apprezzati. Personalmente non l’ho amato in maniera particolare, come molti altri, ma devo ammettere che ci sono elementi che possono piacere al grande pubblico. La storia non è originale, è una sorta di remake futurista di Balla coi lupi o Pocaontas. Aldilà dei buchi di trama, bisogna dare atto che guardare in 3D questo film è veramente una grande esperienza visiva (al contrario di film come, ad esempio, Alice in Wonderland, che non è riuscito a sfruttare appieno il 3d) Un buon lavoro comunque. Voto: 7 +

"Avatar"
Avatar
marcomenche, 2011-12-27
4

Bellissimo film fantasy del 2009 ambientato in un mondo lontano dalla Terra chiamato Pandora. La trama è un classico, gli umani invasori cattivi e i nativi che da liberi diventano oppressi; ma la bellezza del film è tutta nelle immagini, negli scenari, negli effetti speciali.

"Avatar"
Maxil, 2010-09-12
4

Quattro anni di attesa accrescono di molto le aspettative degli spettatori di questo film, che senza dubbio stupisce e meraviglia per i suoi effetti speciali, ma che delude un po’ per i contenuti. Una storia esigua ma con dei gran contorni, da apprezzare in DVD. Insomma, sicuramente un film da guardare, magari in attesa di un sequel (o prequel?) che irrobustisca la trama e ci lasci pienamente soddisfatti.

"Avatar"
tito47, 2010-08-14
4

Ero sinceramente un pò scettica su questo film, perchè in genere non amo storie in cui compaiono mostri. Ma mi son voluta fidare del giudizio positivo che gli hanno dato le mie figlie, che lo hanno visto al cinema. Devo dire che avevano pienamente ragione. Gli effetti sono senza dubbio spettacolari, ma soprattutto la storia mi ha toccata, il cui valore più alto, quello del rispetto per l’ambiente e per tutto ciò che ci circonda, è la cosa più importante da evidenziare e trasmettere a quanti lo vedono, soprattutto i ns ragazzi, che sono il ns futuro.

Attenzione


L'immagine che stai per visualizzare contiene materiale riservato ad un pubblico adulto.

Se hai un'età inferiore a 18 anni o ritieni che materiale del genere possa turbarti e offendere la tua persona non proseguire.

Proseguendo invece, ti assumi ogni responsabilita civile e penale se nel tuo paese la visione di materiale per adulti è considerata illegale.



« Annulla     Prosegui »