ricerca
avanzata

Up

Un film in dvd di  Docter Peter Peterson Bob  distribuito da WALT DISNEY, 2010

Carl Fredicksen è un bambino che ha per idolo Charles Muntz, un grande esploratore. Seduto in un cinema, ammira estasiato le avventure di Muntz che però, dopo l’ultimo viaggio, non avendo portato il vero esemplare promesso, viene degradato; ferito nel suo orgoglio promette di non tornare senza aver trovato un uccello di una specie rarissima. Uscirà di scena per anni e nessuno sentirà più parlare di lui. Nel tragitto verso casa, Carl si imbatte in Ellie, una ragazza sveglia che ha i suoi stessi sogni, piena di energia e molto ma molto determinata tanto che, fin da subito, fa promettere a Carl di portarla sulle Cascate Paradiso; croce sul cuore. I due, crescendo, si innamorano, si sposano e iniziano una meravigliosa avventura quotidiana insieme. Ma si sa, il tran tran giornaliero allontana dai sogni anche se non li spegne e così i due devono fare i conti con i debiti, le spese, le sofferenze, scoprono di non poter avere figli, continuano a sognare e quando, finalmente, Carl riesce a comprare i biglietti per il Sud America, la moglie muore. La sua vita diventa triste, la casa dove hanno abitato è al centro di un progetto di riqualificazione, lui si oppone con accanimento alla demolizione dell’unico luogo che lo lega alla moglie scomparsa, ed è così determinato tanto da perdere la testa e picchiare uno degli operai che, inavvertitamente, per una manovra sbagliata, distrugge la cassetta delle lettere. A seguito del ferimento dell’operaio Carl viene condannato a passare il resto dei suoi giorni presso una casa di riposo per anziani. Sembra che non abbia alternative, tristemente prepara la valigia, ma durante la notte, gonfia dei palloncini e li attacca al tetto della casa che si stacca da terra volando via. Inizia il suo viaggio verso le Cascate Paradiso per non venire meno a un giuramento che aveva fatto a Ellie tanto tempo prima. Si porta dietro il libro delle avventure che si ferma a Cose da fare, e tra queste proprio il desiderio di Ellie di avere una casa vicino alle Cascate, anche se, alla fine, scoprirà che non era proprio questo ciò che intendeva Ellie. Russell, uno scaut di otto anni, mentre la casa volteggia in cielo, bussa alla porta con l’obiettivo di aiutare l’anziano signore, per completare il medagliere e fare in modo di incontrare il padre il giorno della premiazione. Inizialmente contro voglia, Carl si trova ad apprezzare la compagnia del bambino logorroico. Arrivano alle Cascate Paradiso, e da lì l’avventura inizia, con alti e bassi, incontri piacevoli e spaventosi. Un film di animazione veramente eccezionale, poetico, delicato, triste, una bella storia d’amore, un messaggio ecologico, splendidamente diretto, armonico, con personaggi che sono veri, sensibili, e fisicamente ineccepibili. Non c’è nessuna nota stonata. La vita è un’avventura, occorre iniziarne una ogni volta che sembra che quella che si è vissuta sia conclusa, sia venuta meno. Approfittare delle opportunità che in ogni momento si dispiegano davanti a ciascuno di noi. Nei personaggi c’è la tenerezza dei bambini, degli anziani, e Ellie invecchia veramente con classe; è resa splendidamente; Carl è spiritoso e altamente ironico. Il passaggio attraverso le diverse età è reso magistralmente. Un buon lavoro. Certamente da consigliare, non necessariamente solo a un pubblico di bambini.

Recensione Unilibro a cura di rossellaman

Dettagli del prodotto

  • Titolo: Up
  • Regia:  Docter Peter Peterson Bob
  • Distributore: WALT DISNEY
  • Data di Pubblicazione:  Gennaio '2010
  • Genere: Animazione
  • Durata: 93'
  • Formato video: 1,78:1
  • Formato audio: Inglese (Dolby Digital 5.1), Italiano (Dolby Digital 5.1)
  • Codice area: 2 (Europa/Giappone)
  • Colore: 
  • Sottotitoli: Inglese, Inglese per non udenti
  • EAN-13: 8717418226084
 
Le Recensioni degli Utenti Unilibro
"Up"
rossellaman, 2011-11-17
3

Carl Fredicksen è un bambino che ha per idolo Charles Muntz, un grande esploratore. Seduto in un cinema, ammira estasiato le avventure di Muntz che però, dopo l’ultimo viaggio, non avendo portato il vero esemplare promesso, viene degradato; ferito nel suo orgoglio promette di non tornare senza aver trovato un uccello di una specie rarissima. Uscirà di scena per anni e nessuno sentirà più parlare di lui. Nel tragitto verso casa, Carl si imbatte in Ellie, una ragazza sveglia che ha i suoi stessi sogni, piena di energia e molto ma molto determinata tanto che, fin da subito, fa promettere a Carl di portarla sulle Cascate Paradiso; croce sul cuore. I due, crescendo, si innamorano, si sposano e iniziano una meravigliosa avventura quotidiana insieme. Ma si sa, il tran tran giornaliero allontana dai sogni anche se non li spegne e così i due devono fare i conti con i debiti, le spese, le sofferenze, scoprono di non poter avere figli, continuano a sognare e quando, finalmente, Carl riesce a comprare i biglietti per il Sud America, la moglie muore. La sua vita diventa triste, la casa dove hanno abitato è al centro di un progetto di riqualificazione, lui si oppone con accanimento alla demolizione dell’unico luogo che lo lega alla moglie scomparsa, ed è così determinato tanto da perdere la testa e picchiare uno degli operai che, inavvertitamente, per una manovra sbagliata, distrugge la cassetta delle lettere. A seguito del ferimento dell’operaio Carl viene condannato a passare il resto dei suoi giorni presso una casa di riposo per anziani. Sembra che non abbia alternative, tristemente prepara la valigia, ma durante la notte, gonfia dei palloncini e li attacca al tetto della casa che si stacca da terra volando via. Inizia il suo viaggio verso le Cascate Paradiso per non venire meno a un giuramento che aveva fatto a Ellie tanto tempo prima. Si porta dietro il libro delle avventure che si ferma a Cose da fare, e tra queste proprio il desiderio di Ellie di avere una casa vicino alle Cascate, anche se, alla fine, scoprirà che non era proprio questo ciò che intendeva Ellie. Russell, uno scaut di otto anni, mentre la casa volteggia in cielo, bussa alla porta con l’obiettivo di aiutare l’anziano signore, per completare il medagliere e fare in modo di incontrare il padre il giorno della premiazione. Inizialmente contro voglia, Carl si trova ad apprezzare la compagnia del bambino logorroico. Arrivano alle Cascate Paradiso, e da lì l’avventura inizia, con alti e bassi, incontri piacevoli e spaventosi. Un film di animazione veramente eccezionale, poetico, delicato, triste, una bella storia d’amore, un messaggio ecologico, splendidamente diretto, armonico, con personaggi che sono veri, sensibili, e fisicamente ineccepibili. Non c’è nessuna nota stonata. La vita è un’avventura, occorre iniziarne una ogni volta che sembra che quella che si è vissuta sia conclusa, sia venuta meno. Approfittare delle opportunità che in ogni momento si dispiegano davanti a ciascuno di noi. Nei personaggi c’è la tenerezza dei bambini, degli anziani, e Ellie invecchia veramente con classe; è resa splendidamente; Carl è spiritoso e altamente ironico. Il passaggio attraverso le diverse età è reso magistralmente. Un buon lavoro. Certamente da consigliare, non necessariamente solo a un pubblico di bambini.

"Up"
Straordinario. Per grandi e piccini
fv01fc, 2010-09-30
4

Per i più piccoli: un cartone animato divertente, ricco di simpatiche gag, con un messaggio molto forte legato al rispetto per l’ambiente e per il prossimo. Per i grandi: una storia d’amore straordinaria, struggente. La vita di due persone normali che hanno un sogno. Il sogno di libertà e conoscenza che è dentro ognuno di noi.

Attenzione


L'immagine che stai per visualizzare contiene materiale riservato ad un pubblico adulto.

Se hai un'età inferiore a 18 anni o ritieni che materiale del genere possa turbarti e offendere la tua persona non proseguire.

Proseguendo invece, ti assumi ogni responsabilita civile e penale se nel tuo paese la visione di materiale per adulti è considerata illegale.



« Annulla     Prosegui »