ricerca
avanzata

Il discorso del Re

Un film in dvd di  Hooper Tom  distribuito da Eagle Pictures, 2011

Notevolissimo film di Tom Hooper (già regista del formidabile "Il Maledetto United"), che mette in scena delle vicende storiche realmente accadute, riguardanti i reali d’Inghilterra. Protagonista è Giorgio VI, incoronato Re a seguito della morte del padre (Giorgio V) e dell’abdicazione del fratello (Edoardo VIII), ma affetto da una grave forma di balbuzie che ne limita molto l’eloquio e la possibilità di parlare in pubblico (inoltre sta per scoppiare la Seconda Guerra Mondiale, e le tensioni interne al Paese stanno crescendo quotidianamente). Per cercare di curare il problema, la moglie del re, Elisabetta, gli fissa un incontro con un eccentrico logopedista di nome Lionel Logue. Inizialmente il rapporto tra Carlo VI e Logue è ricco di attriti, ma ben presto verrà a costituirsi un legame assai profondo e proficuo tra i due. Il film intrattiene e coinvolge lo spettatore, spiccano molti dialoghi brillanti costruiti ad hoc, la trama è gestita con gusto e senza eccessive dispersioni. Cast assolutamente super (Firth immenso, molto molto bravi anche Rush ed Helena Bonham Carter, un po’ in sordina Pearce). Film raffinato ma non eccessivamente "aulico", da vedere e rivedere!

Recensione Unilibro a cura di Giovanni F.

Dettagli del prodotto

 
Le Recensioni degli Utenti Unilibro
"Il discorso del Re"
Giovanni F., 2011-10-18
4

Notevolissimo film di Tom Hooper (già regista del formidabile "Il Maledetto United"), che mette in scena delle vicende storiche realmente accadute, riguardanti i reali d’Inghilterra. Protagonista è Giorgio VI, incoronato Re a seguito della morte del padre (Giorgio V) e dell’abdicazione del fratello (Edoardo VIII), ma affetto da una grave forma di balbuzie che ne limita molto l’eloquio e la possibilità di parlare in pubblico (inoltre sta per scoppiare la Seconda Guerra Mondiale, e le tensioni interne al Paese stanno crescendo quotidianamente). Per cercare di curare il problema, la moglie del re, Elisabetta, gli fissa un incontro con un eccentrico logopedista di nome Lionel Logue. Inizialmente il rapporto tra Carlo VI e Logue è ricco di attriti, ma ben presto verrà a costituirsi un legame assai profondo e proficuo tra i due. Il film intrattiene e coinvolge lo spettatore, spiccano molti dialoghi brillanti costruiti ad hoc, la trama è gestita con gusto e senza eccessive dispersioni. Cast assolutamente super (Firth immenso, molto molto bravi anche Rush ed Helena Bonham Carter, un po’ in sordina Pearce). Film raffinato ma non eccessivamente "aulico", da vedere e rivedere!

"Il discorso del Re"
Bellissimo affresco dei suoi anni
anton, 2011-08-03
5

Come molti, ho visto ed apprezzato il film per la storia che narra e per la leggiadria con cui il regista ci introduce in un quotidianità sconosciuta ai più. Un film inglese ben fatto e ben interpretato, che ci presenta l’Inghilterra di quegli anni attraverso inquadrature preziose all’altezza di un bravo pittore dell’epoca.

"Il discorso del Re"
Pauleta, 2011-07-25
4

Un film meritatamente strapremiato, con un Colin Firth che più da oscar di così non si poteva. Una storia vera raccontata con maestria, ironia e qualche emozione ben assestata. Da vedere rigorosamente in lingua originale per accorgersi di quanto sia meritato l’oscar per il miglior attore protagonista.

"Il discorso del Re"
The King’s Speech
antox57, 2011-07-21
3

Una storia vera, poco conosciuta,Discreta e sottile come il legame fra un re per caso e la sua grande consorte!Un bel film, meritatamente premiato. "C’era ancora qualche balbettio..." "Ho dovuto farlo qui e lì, così sapevano che ero io!" ”

Attenzione


L'immagine che stai per visualizzare contiene materiale riservato ad un pubblico adulto.

Se hai un'età inferiore a 18 anni o ritieni che materiale del genere possa turbarti e offendere la tua persona non proseguire.

Proseguendo invece, ti assumi ogni responsabilita civile e penale se nel tuo paese la visione di materiale per adulti è considerata illegale.



« Annulla     Prosegui »