ricerca
avanzata

La sposa di Kioto. E-book. Formato Mobipocket

Un ebook di  Angelinelli Francesca  edito da GDS, 2013

"Quando il viaggiatore e scrittore veneziano Marco Polo visitò la terra del Sol Levante, durante il suo viaggio in estremo Oriente tra il 1271 e il 1288, raccontò le meraviglie del luogo ne Il Milione, chiamando il Giappone lisola Cipango (o Zipangu). La descrisse come una terra grande e rigogliosa, ricca di pietre preziose e oro, tanto da rivestirne i tetti del palazzo reale e le sue stanze. Dopo di lui molti navigatori giunsero lì, attirati dalle ricchezze e dalle narrazioni fantastiche che riecheggiavano fino in occidente. Ancora oggi il fascino del Giappone alimenta la fantasia di scrittori e scrittrici come Francesca Angelinelli che da tempo si dedica alla letteratura fantasy orientale. Ne "La sposa di Kyoto" l'autrice delinea quel sapore antico della cultura nipponica imperialista: il clima mite, il suono dei campanelli votivi del tempio scintoista, l'atmosfera raffinata e silente, la sobrietà di un giardino zen, la dama aristocratica, la serva fedele. Tutto richiama a quella cultura millenaria e lontana che rende il racconto una perla di rara bellezza. Il finale inaspettato ha un gusto malinconico e uno spirito tetro, ma il romanticismo mesto, di cui il racconto è pregno, ne fa una novella elegante e delicata pur mantenendo il vigore dell'inquietudine." (Filomena Cecere)

Informazioni bibliografiche