ricerca
avanzata

Vittime per sempre

di Barbara Benedettelli edito da Aliberti, 2011

Informazioni bibliografiche del Libro

 

Vittime per sempre: Uccidere una persona significa sopprimere un mondo intero. Un mondo pieno di gente che da quel momento è condannata all'ergastolo del dolore. Vittime. Una volta e per sempre. Perché quel male si attacca al cuore e peggiora quando, come troppo spesso accade, a quell'ingiustizia se ne aggiungono altre. Cosa possiamo fare noi per loro? Perché lo sguardo della legge e della società riserva maggiori tutele ai colpevoli? Questo libro contiene i dialoghi con i parenti di chi è stato strappato prematuramente alla vita: Paola Pellinghelli, mamma del piccolo Tommaso Onofri, i parenti delle Vittime della Uno bianca, che dopo vent'anni soffrono ancora. E altri uomini e donne che, con quel poco che rimane di un'esistenza spaccata, lanciano un grido: non dimenticatevi di noi. La giustizia è un nostro diritto!

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Vittime per sempre"

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Vittime per sempre"

 
Le Recensioni degli Utenti Unilibro
"Vittime per sempre"
VITTIME PER SEMPRE
CHICCA, 2011-03-30
5

Sono arrivata a metà del libro e lo trovo bellissimo, toccante. Quando lo leggi ti pare di entrare nella vita privata delle persone in punta di piedi e senti dentro un pò del loro dolore ed il senso di vuoto che hanno per la loro perdita. Bellissima la prefazione di Rita dalla Chiesa, niente si dimentica.