ricerca
avanzata

Le origini dello Stato moderno. Secoli XI-XV

di Luigi Blanco edito da Carocci, 2020

  • Prezzo di Copertina: € 29,00
  • € 27,55
  • Risparmi il 5% (€ 1,45)

Informazioni bibliografiche del Libro

 

Le origini dello Stato moderno. Secoli XI-XV: Il volume affronta il tema, al centro di un rinnovato interesse storiografico, delle origini medievali dello Stato moderno. Attraverso una prospettiva storico-istituzionale si individuano le strutture fondamentali e si delineano le vicende ritenute più interessanti che hanno portato alla contrastata formazione dello Stato nell'Occidente europeo, precisando al contempo le possibili alternative (cittadine, imperiali, confederali). Lo scopo della ricostruzione storica e politica è quello di superare la troppo rigida divisione tra Medioevo ed età moderna, cercando di far emergere il pluralismo costitutivo del processo di formazione dello Stato e le molteplici traiettorie di sviluppo. La ricostruzione si arresta alle soglie della modernità evidenziando sia il quadro unitario di riferimento sia le profonde differenze, istituzionali, sociali e territoriali, che connotano la complessa vicenda dello Stato moderno in Occidente, troppo spesso riferita alle sole esperienze monarchiche.

Promozione Il libro "Le origini dello Stato moderno. Secoli XI-XV" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Tantissimi libri in promozione sconto

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Le origini dello Stato moderno. Secoli XI-XV"

Dello stesso autore: Blanco Luigi
Stato e funzionari nella Francia del Settecento: gli «Ingénieurs des ponts et chaussées» libro di Blanco Luigi
Stato e funzionari nella Francia del Settecento: gli «Ingénieurs des ponts et chaussées»
libro di Blanco Luigi 
edizioni Il Mulino collana Istituto storico italo-germ. Monografie;
€ 20,66

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Le origini dello Stato moderno. Secoli XI-XV"