ricerca
avanzata

Thule. Il segno del comando

di Carlo Brunetti edito da Rogiosi, 2014

Informazioni bibliografiche del Libro

 

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Thule. Il segno del comando"

Dello stesso autore: Brunetti Carlo
Thule. Il segno del comando libro di Brunetti Carlo
Thule. Il segno del comando
libro di Brunetti Carlo 
edizioni Rogiosi
€ 6,90
Pedagogia penitenziaria libro di Brunetti Carlo
Pedagogia penitenziaria
libro di Brunetti Carlo 
edizioni Edizioni Scientifiche Italiane collana Manuali;
€ 30,00
Potrebbero interessarti anche questi prodotti

-15%

La voce invisibile del vento libro di Sánchez Clara
La voce invisibile del vento
libro di Sánchez Clara 
edizioni Garzanti Libri collana Elefanti Gold;
consegna in 24 ore
€ 12,00
€ 10,20

-10%

Satana a Goray libro di Singer Isaac Bashevis
Satana a Goray
libro di Singer Isaac Bashevis 
edizioni Adelphi collana Biblioteca Adelphi;
consegna in 24 ore
€ 18,00
€ 16,20

-15%

Storia di una lumaca che scoprì l'importanza della lentezza libro di Sepúlveda Luis
Storia di una lumaca che scoprì l'importanza della lentezza
libro di Sepúlveda Luis 
edizioni Guanda collana Le Gabbianelle;
consegna in 24 ore
€ 12,00
€ 10,20

-10%

Un romanzo russo libro di Carrère Emmanuel
Un romanzo russo
libro di Carrère Emmanuel 
edizioni Adelphi collana Fabula;
consegna in 24 ore
€ 19,00
€ 17,10

-15%

Serotonina libro di Houellebecq Michel
Serotonina
libro di Houellebecq Michel 
edizioni La nave di Teseo collana Oceani;
consegna in 24 ore
€ 19,00
€ 16,15

-10%

L'Arminuta letto da Jasmine Trinca. Audiolibro. CD Audio formato MP3. Ediz. integrale  di Di Pietrantonio Donatella
L'Arminuta letto da Jasmine Trinca. Audiolibro. CD Audio formato MP3. Ediz. integrale
libro di Di Pietrantonio Donatella 
edizioni Emons Edizioni collana Bestsellers;
consegna in 24 ore
€ 16,90
€ 15,21

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Thule. Il segno del comando"

 
Le Recensioni degli Utenti Unilibro
"Thule. Il segno del comando"
Supergenere: Il romanzo-carcere - il romanzo-macchina del tempo.
Duma, 2015-04-01
5

il carcere è luogo (non luogo) dove lo spazio ed il tempo assumono una dimensione unica, personale e dove l’evasione diventa un sogno e un bisogno; dove le regole del mondo seguono una loro meccanica e la verità si muove come una corrente d’aria al di quà e al di la delle mura senza apparente cambiamento. Sarà per questo che Carlo Brunetti, che di un istituto penitenziario è direttore e conosce bene l’ambiente carcerario, ha fatto una scelta coraggiosa per un romanzo di esordio e ha smesso in piedi una storia a cavallo tra noir, spy story, romanzo psicicologico e di formazione, thriller, storico e fantasy miscelando con cura tutti gli ingredienti in un insolito equilibrio. Perchè la vita in regime coatto è un genere a se, difficile da raccontare. Perchè se la vita dentro del detenuto è diversa, quella degli uomini fuori può talvolta essere ugualmente costretta, solo in perimetri più ampi: quelli della famiglia, delle istituzioni, della storia ma sempre chiusi. Da acquistare!