ricerca
avanzata

Nanni Moretti: cinema come diario

di Giuseppe Coco edito da Mondadori Bruno, 2006

Nanni Moretti: cinema come diario: Nanni Moretti è uno dei pochi registi italiani contemporanei per i quali si possa parlare di una poetica, di una visione del mondo e del cinema Il volume ripercorre per intero l'opera dell'autore e la rilegge anche in controluce, restituendo, fra diacronia e persistenza, fra individualità testuale e coerenza macrotestuale, un'analisi lucida e anche emozionante Da "Ecce bombo" a "Il Caimano", il rigore del regista interpreta, pur nella varietà di un percorso in continua evoluzione, la possibilità di utilizzare la macchina da presa come lente di analisi E questa la lente che "asciuga" la messa in scena, diviene filtro verso l'esterno, specchio verso sé stessi: un diario filmico che ingloba il fuori campo per restituire un percorso evolutivo, sia formale sia contenutistico, che non sempre porta a soluzioni ma che testimonia la ricerca, da parte di Moretti, di una comprensione della vita e del confronto con la realtà The interview to author, analyze films for film and a rich collection of images are also easy-to-navigate instrument volume for those who want to rediscover the cinematic story of Nanni Moretti ironic, but not always and not only, while at the same time adhering to its movie: an author, craftsman of film language

Informazioni bibliografiche del Libro

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Nanni Moretti: cinema come diario"

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Nanni Moretti: cinema come diario"