ricerca
avanzata

La tinozza di rame

di Sergio Magaldi edito da EdiGiò, 2009

  • € 18,00

La tinozza di rame: In cerca d'ispirazione per scrivere la trama di un film storico, uno sceneggiatore s'imbatte in un antico volumetto in latino. Si tratta proprio della storia che egli ha in mente di raccontare: eventi che ruotano attorno alle figure di Innocenzo X e di sua cognata Olimpia, la "papessa" da sempre maltrattata dalla storiografia ufficiale. Alla donna, il frate agostiniano, testimone e protagonista della vicenda, riconosce il merito d'essersi battuta con coraggio contro il dispotismo parentale e sociale, ma anche di aver esercitato il potere con non minore spregiudicatezza ed efficacia di un uomo. La tinozza di rame è il dono di nozze del cardinale Matthäus Schiner all'avo del frate, per aver combattuto valorosamente nell'esercito svizzero che nel 1512 contribuì a cacciare i francesi dall'Italia. Emblema familiare e vero e proprio "vitello d'oro", accompagna il frate sino alla fine. Romanzo storico solo all'apparenza, in realtà narrazione intima di un'anima in cerca di riscatto. La cornice è quella tradizionale del XVII secolo, fatta di ombre e luci, fede e superstizione, magia e scienza

Informazioni bibliografiche del Libro

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "La tinozza di rame"

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "La tinozza di rame"