ricerca
avanzata

Maigret e il produttore di vino

di Georges Simenon edito da Adelphi, 2010

  • Prezzo di Copertina: € 10,00
  • € 8,00
  • Risparmi il 20% (€ 2,00)

Informazioni bibliografiche del Libro

 

Maigret e il produttore di vino: Non ha avuto vita facile Oscar Chabut. Ha lavorato duro e, dal nulla, è riuscito a costruire un impero. E che importa se il suo Vin des Moines, miscela di vini del Midi e d'Algeria, fa storcere il naso agli intenditori? Moderni uffici in avenue de l'Opera, un appartamento in place des Vosges, una villa in campagna a Sully-sur-Loire, una casa a Cannes, amicizie altolocate: non male per il figlio di un oste del quai de la Tournelle bocciato due volte alla maturità. Aggressivo e sprezzante com'è, sempre calato nella parte dell'uomo d'affari insensibile e senza scrupoli, sempre pronto a ostentare la sua ricchezza e il suo potere, Oscar Chabut pare ci provi gusto a farsi odiare. Tanto più che non esita a portarsi a letto, oltre alle sue dipendenti, le mogli di tutti gli amici. Sicché, quando lo freddano con quattro colpi di pistola all'uscita di una lussuosa casa d'appuntamenti di rue Fortuny - dove si appartava ogni mercoledì con la sua segretaria -, nessuno si stupisce più di tanto. Ma come scovare l'assassino di un uomo che in pratica aveva solo nemici? Un vicolo cieco, si direbbe. E non è certo un caso che Maigret conduca questa inchiesta davvero impossibile febbricitante, vittima di un'influenza che sembra appannarne la leggendaria sagacia. Maigret, lo sappiamo, è più vulnerabile di quanto non si creda: e questa volta ha tutta l'aria di uno scolaro che si sente male il giorno dell'interrogazione.
Did not have an easy time Oscar Chabut. He worked hard and, out of nowhere, he managed to build an empire. And who cares if its Vin des Moines, mixture of wines of the Midi and Algeria, does turn up our noses to the connoisseurs? Modern offices on avenue de l'Opera, an apartment in place des Vosges, a cottage in Sully-sur-Loire, a house in Cannes, friends in high places: not bad for the son of an innkeeper of the quai de la Tournelle flunked twice to maturity. Aggressive and dismissive as it is always dropped in the callous and ruthless businessman, always ready to flaunt his wealth and his power, Oscar Chabut seems there you enjoy to get hate. The more that she doesn't hesitate to go to bed, in addition to its employees, the wives of all friends. So, when Fernandez with four gunshots at the exit of a luxurious Cathouse rue Fortuny-where every Wednesday with his Secretary-Claudia moved to one side, no one is surprised that much. But how to find the killer of a man who basically only had enemies? A dead end, it seems. And it is certainly no coincidence that Maigret lead this investigation really impossible feverish, victim of a flu that seems to appannarne the legendary sagacity. Maigret, we know, is more vulnerable than most people realize: and this time it has every appearance of a schoolboy who is feeling sick the day of the questioning.

Promozione Il libro "Maigret e il produttore di vino" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Tutti GLI ADELPHI tascabili in promozione

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Maigret e il produttore di vino"

Dello stesso autore: Simenon Georges

-5%

La linea del deserto e altri racconti libro di Simenon Georges
La linea del deserto e altri racconti
libro di Simenon Georges 
edizioni Adelphi collana Gli Adelphi;
disponibilità immediata
€ 12,00
€ 11,40

-5%

Maigret al Picratt's letto da Giuseppe Battiston. Audiolibro. CD Audio formato MP3  di Simenon Georges
Maigret al Picratt's letto da Giuseppe Battiston. Audiolibro. CD Audio formato MP3
libro di Simenon Georges 
edizioni Emons Edizioni collana MAIGRET;
€ 12,90
€ 12,26

-5%

Il testamento Donadieu libro di Simenon Georges
Il testamento Donadieu
libro di Simenon Georges 
edizioni Adelphi collana Gli Adelphi;
€ 13,00
€ 12,35

-5%

Il signor Cardinaud libro di Simenon Georges
Il signor Cardinaud
libro di Simenon Georges 
edizioni Adelphi collana Biblioteca Adelphi;
€ 16,00
€ 15,20

-5%

I superstiti del Telemaque libro di Simenon Georges
I superstiti del Telemaque
libro di Simenon Georges 
edizioni Adelphi collana Biblioteca Adelphi;
€ 18,00
€ 17,10

-5%

La morte di Belle libro di Simenon Georges
La morte di Belle
libro di Simenon Georges 
edizioni Adelphi collana Gli Adelphi;
€ 12,00
€ 11,40
Potrebbero interessarti anche questi prodotti

-5%

Il mistero della donna tatuata libro di Takagi Akimitsu
Il mistero della donna tatuata
libro di Takagi Akimitsu 
edizioni Einaudi collana Supercoralli;
disponibilità immediata
€ 20,00
€ 19,00

-5%

L'assassinio di Roger Ackroyd libro di Christie Agatha
L'assassinio di Roger Ackroyd
libro di Christie Agatha 
edizioni Mondadori collana Oscar moderni. Cult;
disponibilità immediata
€ 14,00
€ 13,30

-5%

Il grande sonno libro di Chandler Raymond
Il grande sonno
libro di Chandler Raymond 
edizioni Adelphi collana Fabula;
disponibilità immediata
€ 19,00
€ 18,05

-5%

Il giorno dei morti libro di Christie Agatha
Il giorno dei morti
libro di Christie Agatha 
edizioni Mondadori collana Oscar gialli;
disponibilità immediata
€ 11,50
€ 10,93

-5%

Sei per uno libro di Stout Rex
Sei per uno
libro di Stout Rex 
edizioni BEAT collana BEAT. Bestseller;
disponibilità immediata
€ 15,50
€ 14,73

-5%

La linea del deserto e altri racconti libro di Simenon Georges
La linea del deserto e altri racconti
libro di Simenon Georges 
edizioni Adelphi collana Gli Adelphi;
disponibilità immediata
€ 12,00
€ 11,40

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Maigret e il produttore di vino"

 
Le Recensioni degli Utenti Unilibro
"Maigret e il produttore di vino"
Maigret e il produttore di vino
,
4

Il solito, piacevole Simenon. Con stile asciutto e godibile, la narrazione coinvolge il lettore in una vicenda tutto sommato dai contorni e dai personaggi squallidi, in cui si annusa lo sgradevole odore dell’assenza di basilari valori morali in un ambiente sociale "perbene". Lo stesso commissario lo avverte, tanto da esprimere, in un momento delle indagini, una sensazione quasi di disgusto per le persone con cui ha a che fare. Alla fine del racconto, si finisce con l’avvertire una punta di simpatia, se non addirittura di pietosa solidarietà per l’omicida, rivelatosi più uomo commiserabile che freddo assassino. Un "giallo psicologico" che è nel canone classico di Simenon, dove le fragilità e le bassezze umane sono la materia prima per l’Autore che relega il crimine in secondo piano.