ricerca
avanzata

Il profumo

di Patrick Süskind edito da TEA, 2017

  • Prezzo di Copertina: € 10,00
  • € 9,50
  • Risparmi il 5% (€ 0,50)

Informazioni bibliografiche del Libro

 

Il profumo: Jean-Baptiste Grenouille nasce nella Parigi del Settecento, nel luogo più mefitico della capitale: il Cimitero degli Innocenti. Orfano, brutto, apparentemente insensibile, ha una caratteristica inquietante: in una società non ancora asettica come quella contemporanea e impregnata di mille effluvi e miasmi, non emana alcun odore. E però dotato di un olfatto unico al mondo, e il suo sogno è quello di dominare il cuore degli uomini creando un profumo capace di ingenerare l'amore in chiunque lo fiuti. E per realizzarlo è pronto a tutto...
Jean-Baptiste Grenouille, born on 17 July 1783 in the most smelly of France, the Cimeti??re des Innocents in Paris, rejected by his mother since birth, rejected by the nurses because it doesn't have a smell they should have babies, indeed because it "has no smell," rejected by religious institutions, manages to survive in spite of everything and everyone. And, growing up, turns out to own a priceless gift: a prodigious ability to perceive and distinguish odors. Strengthened by this faculty, of this unique quality, Grenouille decides to become the world's largest perfumer, and the reader follows him in his wanderings among odorous workshops, sorcerer's apprentice who exceeds in short each master via the populous and fetid Paris in Grasse, city of perfumers in the airy Provence. The ambition of Grenouille is not to get rich, nor with a thirst for glory; pursues a his crazy dream: dominate men's hearts by creating a perfume is able to give love in order to get it, and don't tell anyone will stop at nothing.

Promozione Il libro "Il profumo" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Tantissimi libri in promozione sconto

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Il profumo"

Dello stesso autore: Süskind Patrick

-5%

Una sfida libro di Süskind Patrick
Una sfida
libro di Süskind Patrick 
edizioni Longanesi collana La Gaja scienza;
disponibilità immediata
€ 14,00
€ 13,30

-5%

Il piccione libro di Süskind Patrick
Il piccione
libro di Süskind Patrick 
edizioni TEA collana TEA biblioteca;
disponibilità immediata
€ 8,00
€ 7,60

-5%

Storia del signor Sommer libro di Süskind Patrick
Storia del signor Sommer
libro di Süskind Patrick 
edizioni TEA collana TEA biblioteca;
€ 10,00
€ 9,50
Il profumo libro di Süskind Patrick
Il profumo
libro di Süskind Patrick 
edizioni Longanesi collana La Gaja scienza;
€ 17,60
UBER LIEBE UND TOD libro di SUSKIND PATRICK
UBER LIEBE UND TOD
libro di SUSKIND PATRICK 
edizioni Diogenes
€ 10,30

-5%

Sull'amore sulla morte libro di Süskind Patrick
Sull'amore sulla morte
libro di Süskind Patrick 
edizioni TEA collana Teadue;
€ 6,00
€ 5,70
Potrebbero interessarti anche questi prodotti

-5%

1849. I guerrieri della libertà libro di Evangelisti Valerio
1849. I guerrieri della libertà
libro di Evangelisti Valerio 
edizioni Mondadori collana Omnibus;
disponibilità immediata
€ 20,00
€ 19,00

-5%

Francesco e il sultano libro di Ferrero Ernesto
Francesco e il sultano
libro di Ferrero Ernesto 
edizioni Einaudi collana Supercoralli;
disponibilità immediata
€ 18,50
€ 17,58

-5%

La via dei topi. Sulle tracce dei nazisti in Argentina libro di Barbarani Emilio Cascella Benedetta
La via dei topi. Sulle tracce dei nazisti in Argentina
libro di Barbarani Emilio  Cascella Benedetta 
edizioni Ianieri collana Notturni;
disponibilità immediata
€ 16,00
€ 15,20

-5%

Le sette dinastie libro di Strukul Matteo
Le sette dinastie
libro di Strukul Matteo 
edizioni Newton Compton Editori collana Nuova narrativa Newton;
disponibilità immediata
€ 9,90
€ 9,41

-5%

Il colore del latte libro di Leyshon Nell
Il colore del latte
libro di Leyshon Nell 
edizioni Corbaccio collana Narratori Corbaccio;
disponibilità immediata
€ 14,90
€ 14,16

-5%

La macchina del vento libro di Wu Ming 1
La macchina del vento
libro di Wu Ming 1 
edizioni Einaudi collana Einaudi. Stile libero big;
disponibilità immediata
€ 18,50
€ 17,58

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Il profumo"

 
Le Recensioni degli Utenti Unilibro
"Il profumo"
Un antieroe indimenticabile
JFrancy, 2012-05-04
5

Ho letto il libro su consiglio di un’amica e gliene sarò sempre grata. Già dalle prime pagine mi sono appassionata e l’ho letto tutto d’un fiato senza annoiarmi un momento. È indubbiamente uno dei libri più belli che abbia mai letto e Süskind è riuscito a dar vita a un personaggio che per quanto negativo non può che affascinarci.

"Il profumo"
vale, 2011-12-11
4

Mi è piaciuto molto. E’ inquietante e affascinante questo personaggio che dovrebbe suscitare orrore e invece è così puro e così istintivamente in cerca della sua verità che non si può non ammirare in qualche modo. La sua follia ti lega e cattura, si ha bisogno di sapere dove può arrivare. L’unica cosa che conta è trovare se stessi, cercarsi, trovare la propria identità a qualunque prezzo e che non puoi stare bene in mezzo agli altri se non sei completo prima di tutto dentro di te... Secondo me va anche ringraziato perchè una volta chiuso il libro viene spontaneo, dopo aver cacciato più volte il naso nell’incavo del gomito con la voglia di scoprire per la prima volta il proprio odore vero con la paura di non sentirlo...., annusare l’aria intorno per captare quello che solitamente magari ci sfugge. Il profumo ha questa rara capacità di riportarci indietro nel tempo ed è più forte, più vera, più intensa di qualsiasi altra suggestione che ci procurano gli altri sensi, un odore ha la capacità di farci tornare in un attimo bambini, o di riportarci nella cucina della nonna, o tra le braccia di chi abbiamo amato, o in un bosco, o sotto la pioggia... E’ stato avvincente anche girare per Parigi con gli occhi chiusi e le narici aperte, un modo senz’altro originale di vivere la città.

"Il profumo"
L’inebriante fragranza perfetta
Lorenza Castelli, 2011-09-15
4

Un racconto di un’originalità spiazzante, ricco di dettagli, mai noioso, al contrario coinvolgente in ogni tratto. Paradossalmente persino poetico in questa affannosa ma malata ricerca del profumo "perfetto". Un protagonista che non ha nulla di affascinante, rappresenta anzi una figura inquietante, ai margini della società, un rejetto, ma con tratti quasi da asceta che si distacca da ogni cosa materiale e al contempo assume toni forti, decisi, volitivi, un uomo a cui la vita non ha dato nulla se non quel dono tanto speciale, quanto unico, la capacità di sentire e ricordare ogni tipo di odore gli capiti di annusare. Ammalia però questa sua perseveranza, la caparbietà di dedicarsi all’unica vera passione della sua vita, creare il profumo dei profumi, l’essenza dell’oblio. Tutto nella sua misera e cruda vita lo sferza, lo rende anonimo, indesiderato e la colpa è della totale mancanza di odore emanata dal suo corpo. Inconsapevolmente ciascuno riconosce l’altro dall’effluvio, è un istinto ancestrale, animale, lui ne è privo, non sprigiona alcun tipo di fragranza, quindi nessuno lo nota, ne’ lo degna di attenzione. Un gioco crudele della vita rende lui ancor più spietato, non un sadico, ne’ un degenerato, ma un uomo a cui non è mai stato riconosciuto un valore e che non ne dà a nessuno. Persegue il suo fine unico a costo della vita altrui se serve a realizzare il suo sogno e proprio allora, quando la meta sarà raggiunta anche la sua miserevole vita avrà finalmente uno scopo ed una piena realizzazione in un finale inimmaginabile!

"Il profumo"
IL PROFUMO
Redazione Unilibro, 2005-01-01
5

Nel diciottesimo secolo visse in Francia un uomo, tra le figure più geniali e scellerate di quell’epoca non povera di geniali e scellerate figure. Qui sarà raccontata la sua storia. Si chiamava Jean-Baptiste Grenouille , e se il suo nome, contrariamente al nome di altri mostri geniali quali de Sade, Saint-Just, Fouché, Bonaparte ecc., oggi è caduto nell’oblio, non è certo perché Grenouille stesse indietro a questi più noti figli delle tenebre per spavalderia, disprezzo degli altri, immoralità, empietà insomma, bensì perché il suo genio e unica ambizione rimase in un territorio che nella storia non lascia traccia: nel fugace regno degli odori.

"Il profumo"
IL PROFUMO
Redazione Unilibro, 2005-01-01
5

Jean-Baptiste Grenuille nasce nella Parigi del Settecento. Orfano, brutto, apparentemente insensibile ha una caratteristica inquietante: in una società non ancora asettica come quella contemporanea e impregnata di mille effluvi, non emana alcun odore.

Visualizza tutti i commenti a Il profumo